Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

È diventato quasi un luogo comune attribuire alcuni dei più diffusi disturbi a fattori di origine psicologica. Ma, come spiega questo audiolibro, le cose non sono così semplici. Un'appendicite non può essere curata sul lettino dello psicoanalista e un'ulcera, cicatrizzata da una terapia intensiva, può riaprirsi se il paziente non modifica il suo stile di vita.

Nella salute come nella malattia entrano sempre in gioco i diversi fattori bio-socio-psicologici che caratterizzano l'essere umano. In questo senso tutti i disturbi sono psicosomatici. Compito del terapeuta è valutare la situazione da più prospettive, privilegiando l'una o l'altra a seconda dei diversi momenti e dei bisogni del paziente.

©2001 Società editrice il Mulino Spa (P)2019 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Disturbi psicosomatici

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Margherita
  • 07/05/2020

Noioso

Inutilmente ripetitivo, brodo allungato. Nessuna nuova informazione rispetto a quanto tutti sappiamo già. Solo la lettura è buona

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Nichel
  • 10/02/2020

adatto per farsi un'idea

scorrevole e facile a volte ripetitivo, ma ottimo per farsi un'idea appunto. Lo consiglio ciao

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Silvia Feloni
  • 02/02/2020

Lo consiglio!

Scrittura fluida e scorrevole, piacevole anche per chi non è del mestiere... Credo che lo riascolterò per assimilare meglio tutte le nozioni