Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Delle donne, del loro universo fatto, oggi come ieri, di aspettative sociali e aspirazioni individuali spesso dolorosamente contrastanti, non si sa niente. È un refrain ripetuto con regolarità dai giornali, dalla televisione, dalla pubblicità: la donna come mistero, come non detto, come seduzione di uno sguardo velato; la donna che custodisce il proprio segreto gelosamente, come fa con la casa, i figli, la famiglia. La donna che chi la capisce è bravo, a sentire i discorsi da bar. Ma delle donne davvero non si sa niente, e capita che siano le donne stesse le prime a ignorare storie, battaglie, conquiste degli ultimi cinquant'anni.

Natalia Aspesi, invece, delle donne sa molto: anni dedicati ad ascoltare le loro parole, a leggere le loro lettere, a inseguire le loro storie, l'hanno resa un'esperta in materia: donne che si affermano nel mondo senza la stampella dell'approvazione maschile; donne che non rinunciano al ruolo vestalico di moglie e madre devota; donne che indossano divise; donne che guidano nazioni; donne che scrivono, compongono, dirigono e oggi usano i mezzi di comunicazione di massa per arrivare anche dove barriere ideologiche vorrebbero impedire loro l'accesso.

Manuale e memoriale, mappamondo, vademecum imprescindibile per chiunque voglia conoscere quello che le donne non dicono, "Delle donne non si sa niente" è anche un piccolo dono prezioso di Natalia Aspesi a chi, da anni, si affida a lei per navigare il frastagliato arcipelago del femminile e delle relazioni fra i sessi.

©2015 Il Saggiatore S.r.l. (P)2018 Audible Studios

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    11
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Ordina per:
  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 24/12/2018

Una Aspesi vintage

Come ripercorrere gli ultimi decenni di storia delle donne e del femminismo : tante cose sono cambiate e migliorate ma forse proprio nell’emancipazione femminile degli ultimi anni ci sono le radici dello sbandamento di tanti maschi che ha portato a femminicidi e gesti
violenti con una frequenza impressionante. Veramente dura la strada della liberazione delle donne!

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Stella
  • 11/01/2019

Interessante

Testo interessante, sembra scritto ieri eppur si parla di lire. E c'è da temere che cambiando lire in euro il libro sia fin troppo attuale. Buona analisi.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Sara
  • 26/12/2018

Libri datato ma per alcune cose ancora tristemente attuale

Libro molto interessante, ben scritto e ben narrato. Per fortuna molte cose sono cambiate ma purtroppo non abbastanza.. la strada è ancora molto lunga e tutta in salita, ma i risultati li stiamo già vedendo e dobbiamo proseguire per migliorare sempre di più! Da leggere anche se non recentissimo!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Nortida D.
  • 11/12/2018

imperante Aspesi

Straordinaria, acuta ironica e superba la Aspesi dice il giusto nella maniera giusta con le parole corrette ed è quindi politicamente scorretta. un libro che ho amato molto.