Alla corte di Putin (Pol-Pop 2)

Letto da: Jacopo Iacoboni
Durata: 16 min
4,6 out of 5 stars (22 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Politica e populismi, in che rapporto sono? Chi ne sono i protagonisti, le ombre, ma anche le possibilità, o eventuali virtù?

I direttori dei servizi segreti italiani, interni ed esteri, a dicembre del 2017 hanno negato - in una veloce audizione al Copasir, il Comitato parlamentare di controllo sui servizi segreti - l'esistenza di hackeraggi di mano russa in Italia, anche se non negano che sia in corso un attento monitoraggio su un problema ben conosciuto, e cioè le operazioni di influenza, propaganda o black propaganda, avvenute nello spazio informativo italiano, e sui rischi che si ripresenti nella campagna elettorale per le elezioni politiche del 2018. Da questo punto di vista, qualcosa sembrerebbe esser successo tra partiti politici italiani e la Russia, ritenuta un campione del populismo autoritario nel mondo.


>> Questo podcast vi è offerto grazie alla collaborazione esclusiva tra Audible e La Stampa.

©2018 GEDI News Network S.p.a. (P)2018 GEDI News Network S.p.a.

Cosa pensano gli ascoltatori di Alla corte di Putin (Pol-Pop 2)

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    17
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    11
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    15
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Network
  • 03/10/2019

Eccellente analisi

Approfondimento interessante sulla questione delle ingerenze nelle elezioni politiche e nella politica da parte di paesi stranieri. Lettura chiara, nessuna dietrologia, solo fatti