Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 19,95 €

Acquista ora a 19,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Per la prima volta nella sua vita, Rachel ha preso una decisione importante: scoprire la storia della propria famiglia. Su questo tema il suo integerrimo padre, il pluridecorato generale Blake, le ha sempre mentito, finché una lettera inattesa non ha aperto uno spiraglio su un passato che per troppo tempo le è stato nascosto. C'è un solo uomo ad avere le risposte che Rachel cerca, e un solo luogo in cui trovarle: un nonno di cui ignorava perfino l'esistenza e che vive a Woods Hole. 

Così Rachel lascia Boston alla volta di quel minuscolo villaggio sulla costa del Massachusetts. E se all'inizio del viaggio tutto sembra remarle contro, gli abitanti di Woods Hole si dimostrano ben presto accoglienti e calorosi. Tutti eccetto Aaron Caine, uno speaker radiofonico fastidiosamente attraente, a cui proprio non piace quella principessa viziata arrivata dalla città. Donne simili portano solo guai, lui lo sa bene. Eppure proprio Rachel potrebbe essere l'unica capace di salvare la sua trasmissione... e il suo cuore ferito. 

Tra battibecchi esilaranti, complicità e buona musica, l'attrazione tra Rachel e Aaron finisce per emergere. E, inevitabili, arrivano i veri e tanto temuti guai...

©2018 Sergio Fanucci Communications Srl (P)2019 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Tutti i miei domani

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    40
  • 4 stelle
    17
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    50
  • 4 stelle
    14
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    30
  • 4 stelle
    19
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • gIORGIA
  • 17/04/2021

Entusiasta

Mettetevi seduti, perchè probabilmente la mia recensione sarà lunga quanto il libro.
Generalmente io da un romanzo rosa mi aspetto solo questo: che sia un romanzo rosa. Per lo più mi approccio al genere sempre con quel pizzico di leggerezza perchè non mi aspetto capolavori della letteratura, anche perchè quando voglio letture che siano impegnative me le vado a cercare appositamente. da un romanzo rosa mi aspetto semplicemente il bonazzo che si innamora di lei che è bonazza (ma non lo sa, perchè in casa solitamente le protagoniste non hanno mai specchi e decidono a priori che sono cesse inguardabili), poi dopo tipo due giorni di litigate, scopate e di nuovo litigate si sposano. di solito questo mi aspetto, e di solito questo ottengo. poi però succede che nel marasma di banalità e cliché (che comunque generalmente apprezzo sempre, tranne se il libro fa veramente schifo) trovi la perla rara. trovi quel libro che ha tutti i cliché e le banalità di un romanzo rosa, ma che è scritto bene, è originale, e ha il tocco in più. Qui siamo di fronte alla perla rara. In realtà credo che i migliori romanzi rosa non girino mai intorno alla storia d'amore (sì, lo so, è un controsenso), ma che la storia d'amore sia solo propedeutica ad un percorso di vita dei protagonisti. ed è esattamente quello che succede qui.
come tutte le opere dell'uomo, anche questo libro ha dei difetti. e ha il difetto che hanno quasi tutti i romanzi di questo genere: il protagonista maschile che ha la personalità di una bacinella per il bucato, quasi monodimensionale. Ci sono anche altre piccole cose sono migliorabili, ma in realtà questa è l'unica vera critica che mi sento di fare al libro. per il resto mi ha lasciato veramente entusiasta.
Partiamo dallo stile di scrittura. devo dire che anche qui non ho riscontrato grande originalità, ma va bene così. il registro narrativo è perfetto per il taglio che l'autrice intendeva dare al libro: quello della commedia romantica. lo stile è leggero, scorrevole e anche nei momenti più drammatici, pur non privandoli della loro importanza (l'autrice qui è stata fantastica, non li ha lasciati in secondo piano e soprattutto non li ha banalizzati), non risultano pesanti da leggere.
Anche i personaggi secondari hanno personalità ben strutturate e coerenti nelle loro azioni.
La tensione (sia sul piano emotivo che sessuale) tra i protagonisti è costruita divinamente. cresce in maniera naturale in conseguenza delle loro azioni, ma soprattutto delle loro scelte. di solito è sempre forzata, qui no. qui non è inevitabile e le "scuse" create dall'autrice per tenerli lontani e per creare attrito sono gestite in modo quasi impeccabile e sono quasi realistiche. e cara autrice, mi rivolgo direttamente a te: GRAZIE! finalmente un romanzo dove i protagonisti non rompono il cazzo perchè "un tizio alle elementari mi ha dato picche quindi non amerò mai più perchè ho paura di soffrire, quindi pure se sto tizio mi arrapa da morire non gliela voglio dare per partito preso, anche se poi gliela darò lo stesso perchè potrò anche controllare lo stimolo della pipì, ma non la volontà di non dargliela". quindi, grazie di cuore. una ventata d'aria fresca.
Però diciamo che in realtà le storie d'amore qui sono due, quella tra la protagonista femminile e quello maschile, ma SOPRATTUTTO quella della protagonista verso se stessa ed è la più bella. è lei che impara ad amarsi, decide di crescere e questo percorso di crescita inizia dalla prima pagina e va avanti fino alle ultime, e da proprio l'impressione che non smetta con la fine del libro. non a caso i capitoli cominciano tutti con "Lezione di vita numero x". perchè la vita vera è crescita perenne. nemmeno a 80 anni smetti di crescere. E con la protagonista crescono anche i personaggi attorno a lei.
(piccola parentesi: forse l'unico personaggio che non cresce, ma di base si limita solo a diventare felice è il protagonista maschile).
queste sono le cose principali che ho amato di più, ma non sono le uniche. Se dovessi elencarle tutte ci vorrebbe troppo, quindi direi che posso anche fermarmi qui.
AH!!! stavo quasi per dimenticare! LA VOCE NARRANTE! Deborah Morese è stata a dir poco incredibile. potrei sperticarmi in altri complimenti, ma sarebbero tutte ripetizioni dello stesso concetto.
Se qualcuno leggerà questa recensione spero che troverà una motivazione per ascoltarlo, perchè a mio avviso, ne vale davvero la pena. e soprattutto spero che audible si prenda in carico altri audiolibri della stessa autrice (in realtà vorrei leggere le versioni cartacee, ma ahimè, i miei occhi ormai son quasi da buttare </3).

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 06/05/2021

molto carino

un bel libro leggero e scorrevole. certo all'inizio più che descrivere una quasi trentenne descrive una diciassettenne che vive con il padre che le trova lavoro e fidanzati e che si fa rubare i bagagli come una sprovveduta ma poi il libro migliora e diventa una piacevole lettura. molto brava la narratrice.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • sara
  • 04/05/2020

Carino

Racconto molto carino, romantico, nulla di troppo impegnativo, la storia non stanca e si segue bene... Consiglio

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 01/05/2020

Coinvolgente

Mi è piaciuto molto.. Lo ascoltato qus tt di un fiato, la lettitrice e stata coinvolgente il contenuto del libro mi ha fatta sognare e l immaginazione si è impossessata di me!