Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Accettereste di scambiare un grande cesto di uova fresche con qualche fagiolo secco?

E' come se scambiaste una grande torta a tre piani, farcita di crema e panna montata, con una caramella. Ci vuol coraggio e forse anche un po' di incoscienza, ma nelle favole, si sa, accade spesso qualcosa di insolito.

Tony, il protagonista di questa bella favola, si lascia convincere da una strana vecchina a fare questo "folle" scambio; lei gli promette che quei fagioli gli porteranno fortuna, risolveranno i problemi suoi e della sua mamma e lui le crede. Tutto quello che Tony deve fare è piantare nel campetto vicino alla sua casa uno dei fagioli secchi, annaffiarlo e attendere!

Non è facile per il ragazzino giustificare con la sua mamma quello scambio, per la verità non molto conveniente, ma ormai le uova non ci sono più e a lui non resta che piantare un fagiolo.

Sorprese meravigliose attendono il piccolo Tony, ma dovrà faticare parecchio e cercare di non farsi catturare da un feroce orco!

(c) 2006 GoodMood, riadattamento di Paola Ergi

Cosa pensano gli ascoltatori di Tony e il fagiolo magico

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Asclepio
  • 17/04/2019

Bellissima interpretazione di un classico

Attori molto bravi, a mio figlio è piaciuta molto. Fatta veramente bene! La consiglio dai 4 anni in su.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 02/01/2019

Favola classica

Bellissima favola classica, con il classico lieto fine che toglie da tutti i guai. Lettura molto piacevole