Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

È un freddo e piovoso mattino d'autunno, quando una scena raccapricciante sorprende la domestica del Sostituto procuratore Giovanni Mastropaolo: l'uomo giace nello studio della sua villetta, la fronte bucata da un proiettile.
Non ci sono segni di effrazione e gli inquirenti rimangono sconcertati: l'omicidio non ha le caratteristiche tipiche di quelli compiuti della malavita organizzata, ipotesi che sembrava la più probabile, dato che la vittima era nota per le sue indagini contro la nuova camorra pugliese. E così, anziché rivolgersi verso l'ambiente criminale, i sospetti si concentrano su Francesco Prencipe, vicequestore, legato a Mastropaolo da antichi rapporti di amicizia e di collaborazione professionale. Dopo un drammatico interrogatorio, il funzionario viene accusato del crimine e arrestato.

A questo punto l'unico modo che Prencipe ha per non finire i suoi anni in galera è quello di imbarcarsi in un'ardua battaglia giudiziaria per dimostrare la propria innocenza. Ma nel processo che lo attende verità e menzogna troppo spesso si intrecciano, separate da un sottilissimo filo... Un omicidio senza movente, un'indagine mozzafiato e un finale inaspettato per un esordio sorprendente e unico, che vi terrà incollati fino all'ultima frase.

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2014 Newton Compton Editori S.r.l. (P)2016 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Non sono un assassino

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    28
  • 4 stelle
    13
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    30
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    26
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Franktredita
  • 26/01/2019

mi é piaciuto

Libro ben scritto, storia intetessante relativa alla nuova camorra Pugliese. lettura perfetta e finale interessante

1 person found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • cinzia
  • 12/02/2021

A scuola da Carver

Lento, lentissimo, parole dedicate a descrizioni che lasciano indifferenti. Qualità di un buon giallo sono sintesi e poche parole fine a se stesse. Imparare da Carver, rileggere e togliere quello che non serve, non aggiunge altro. Gli esercizi di stile lasciamoli ad altri contesti. Si fatica veramente ad arrivare alla fine, difficile credere che si sia riusciti a farne un film ancora più brutto del libro stesso.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 12/12/2020

L’autore gioca sporco, sin dal titolo

A parte la lettura “molle”, piena di quel birignao dialettale che non rende mai la durezza del personaggio e né la tensione degli eventi vissuti dal personaggio, devo purtroppo segnalare la disonesta dell’autore che gioca sporco quando ci indirizza propositalmente su piste sbagliate senza mai lasciare quelle molichelle che il bon, vero scrittore di gialli semina lungo tutto il racconto per dare al lettore la possibilità di essere anche lui un indagatore. In questo romanzo siamo completamente depistati, brutalmente, disonestamente depistati.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 13/08/2019

bella trama, un po' triste

è scritto molto bene e la trama è interessante, si snocciola in modo semplice e chiaro. Secondo me è un po' triste, è un giallo malinconico, che tocca argomenti "altri" rispetto al giallo in sé, come l'inganno e l'ipocrisia nell'amicizia e l'opportunismo che prevalgono sulla dignità e sui sentimenti. Nel complesso è bello da leggere.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 01/07/2019

ben strutturato. 😏imprevedibile fino alla fine. i

odioso il personaggio principale, triplo assassino non perdonabile in alcun modo..
accettabile la lettura non esaltante.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Betta
  • 04/05/2019

Bello, ma...

Un romanzo prevedibile forse... Scritto con uno stile audace e antico allo stesso tempo. Interpretazione mediocre... Inascoltabile nei dialoghi in pugliese