Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
  • Riassunto

  • Nel 1992 l'Italia si fermò. Si fermò davanti alle inchieste dei magistrati che si aprivano una dietro l'altra senza sosta. Il paese intero si fermò sconvolto dal rumore delle manette, dal fruscio delle mazzette, dalle voci dei giornalisti che si affannavano e si accavallavano per raccontare le gesta di politici, di imprenditori e di giudici. Stava finendo la Milano da bere mentre echeggiavano le bombe in Sicilia; folle festanti osservavano politici incamminarsi verso la galera, osannando chi ce li mandava. È stata un'epoca lampo, due anni o poco più, ma è stata un'epoca con cui ancora oggi, l'Italia e gli italiani non hanno fatto pace. Questo podcast è un racconto di quell'epoca: l'epoca delle "Mani Pulite".

    ©2022 Audible Originals (P)2022 Audible Studios
    Mostra di più Mostra meno
  • Jan 25 2022

    Nel 1992 l'Italia si fermò. Si fermò davanti alle inchieste dei magistrati che si aprivano una dietro l'altra senza sosta. Il paese intero si fermò sconvolto dal rumore delle manette, dal fruscio delle mazzette, dalle voci dei giornalisti che si affannavano e si accavallavano per raccontare le gesta di politici, di imprenditori e di giudici. Stava finendo la Milano da bere mentre echeggiavano le bombe in Sicilia; folle festanti osservavano politici incamminarsi verso la galera, osannando chi ce li mandava. È stata un'epoca lampo, due anni o poco più, ma è stata un'epoca con cui ancora oggi, l'Italia e gli italiani non hanno fatto pace. Questo podcast è un racconto di quell'epoca: l'epoca delle "Mani Pulite".

    Il "mariuolo" che fece iniziare tutto

    È il 17 febbraio 1992. In Italia impazza il karaoke di Fiorello. A Milano tale Mario Chiesa viene beccato a intascare una tangente. E, per una serie di ragioni, inizia a fare altri nomi…

    Mostra di più Mostra meno
    28 min
  • Jan 25 2022

    Nel 1992 l'Italia si fermò. Si fermò davanti alle inchieste dei magistrati che si aprivano una dietro l'altra senza sosta. Il paese intero si fermò sconvolto dal rumore delle manette, dal fruscio delle mazzette, dalle voci dei giornalisti che si affannavano e si accavallavano per raccontare le gesta di politici, di imprenditori e di giudici. Stava finendo la Milano da bere mentre echeggiavano le bombe in Sicilia; folle festanti osservavano politici incamminarsi verso la galera, osannando chi ce li mandava. È stata un'epoca lampo, due anni o poco più, ma è stata un'epoca con cui ancora oggi, l'Italia e gli italiani non hanno fatto pace. Questo podcast è un racconto di quell'epoca: l'epoca delle "Mani Pulite".

    L'uomo che c'azzecca

    Si chiama Antonio Di Pietro, è un ex operaio diventato procuratore. E nel giro di pochi mesi diventa l'italiano più popolare del mondo.

    Mostra di più Mostra meno
    27 min
  • Jan 25 2022

    Nel 1992 l'Italia si fermò. Si fermò davanti alle inchieste dei magistrati che si aprivano una dietro l'altra senza sosta. Il paese intero si fermò sconvolto dal rumore delle manette, dal fruscio delle mazzette, dalle voci dei giornalisti che si affannavano e si accavallavano per raccontare le gesta di politici, di imprenditori e di giudici. Stava finendo la Milano da bere mentre echeggiavano le bombe in Sicilia; folle festanti osservavano politici incamminarsi verso la galera, osannando chi ce li mandava. È stata un'epoca lampo, due anni o poco più, ma è stata un'epoca con cui ancora oggi, l'Italia e gli italiani non hanno fatto pace. Questo podcast è un racconto di quell'epoca: l'epoca delle "Mani Pulite".

    Il pool di giornalisti

    Ogni impresa ha dei narratori. Mani Pulite è stata raccontata da una nuova generazione di cronisti. Che, al pari dei magistrati, si mettono anche loro in pool.

    Mostra di più Mostra meno
    25 min

Sintesi dell'editore

Nel 1992 l'Italia si fermò. Si fermò davanti alle inchieste dei magistrati che si aprivano una dietro l'altra senza sosta. Il paese intero si fermò sconvolto dal rumore delle manette, dal fruscio delle mazzette, dalle voci dei giornalisti che si affannavano e si accavallavano per raccontare le gesta di politici, di imprenditori e di giudici. Stava finendo la Milano da bere mentre echeggiavano le bombe in Sicilia; folle festanti osservavano politici incamminarsi verso la galera, osannando chi ce li mandava. È stata un'epoca lampo, due anni o poco più, ma è stata un'epoca con cui ancora oggi, l'Italia e gli italiani non hanno fatto pace. Questo podcast è un racconto di quell'epoca: l'epoca delle "Mani Pulite".

©2022 Audible Originals (P)2022 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Autore

Cosa pensano gli ascoltatori di Mani Pulite

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    175
  • 4 stelle
    24
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    172
  • 4 stelle
    13
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    163
  • 4 stelle
    27
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • piero spertino
  • 22/02/2022

molto interessante

ho rivissuto quei tristissimi anni, podcast molto ben fatto. consigliato anche per i giovani per conoscere un pezzo di storia "recente" dell'italia

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marco
  • 02/05/2022

Bello

Bel podcast, scritto bene, le vicende sono spiegate molto bene, la voce narrante chiara è e molto bella.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • G.Andrea C.
  • 25/04/2022

Da ascoltare certamente

Purtroppo - e lo dico solo per l'età a scanso di equivoci - si tratta di vicende vissute in prima persona.
Interessante per i più giovani poiché questa storia può aiutarli a capire un po' dell'Italia recente.

Dal mio punto di vista, riguardo il podcast: lungo il giusto, ben narrato, ben suddiviso.
Pensato come una serie TV in cui il finale del capitolo introduce il capitolo successivo: molto carino e che lascia quel minimo piacevole senso di suspense.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Alberto Garniga
  • 08/04/2022

imperdibile

stupendamente amaro,
Del resto Will produce solo chicche assolute, per forma e contenuto, da ascoltare e insegnare

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • alessandro
  • 25/03/2022

molto interessante

molto piacevole, interessante la storia di mani pulite una vicenda tutta italiana.
Ve lo consiglio

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 17/03/2022

Interessante

Nonostante l'argomento decisamente intricato e pieno di sfumature, l'ascolto è piacevole e chiaro. Dà bene l'idea di quello che è successo e racconta i protagonisti rendendoli umani...

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • rita colcerasa
  • 11/03/2022

per saperne di più

La storia che si fa storia. Una spolverata, curata e ben esposta, per cercare di capire quello che eravamo e cosa siamo oggi.
Avvincente nella ricostruzione e che dire della Signora Ceran... solo complimenti è poco.
Proseguiamo il cammino.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Dominici Paride
  • 10/03/2022

Da fare ascoltare s scuola

Un tuffo nel passato che ci permette di ricordare anche come andavano le cose 30 anni fa

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 05/03/2022

ottimo ascolto

interessante e ben costruito nella narrazione, è un racconto del passato del nostro paese, presentato da una voce narrante molto chiara e scorrevole, ed intercalato da spezzoni presi dalla documentazione storica degli eventi, con riferimenti specifici a nomi ed esperti così da facilitare eventuali approfondimenti individuali. l'unica pecca, che purtroppo è molto evidente, è l'assenza di bilanciamento dell'audio tra la narrazione e le aggiunte prese direttamente dagli eventi narrati, che anche volendo immaginarli intenzionalmente messi più bassi rispetto alla voce così da parire di sottofondo, sono comunque troppo bassi e richiedono un continuo aggiustare del volume durante l'ascolto, rendendolo quindi più difficoltoso rispetto a quanto scorrevole e piacevole sarebbe stato altrimenti. davvero un peccato, anche se facilmente risolvibile. in ogni caso, davvero ottimo podcast; consigliato sicuramente, a mio parere, anche solo perché ben spiega un pezzo tanto fondamentale di chi siamo come popolo e da dove veniamo culturalmente.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Pierpaolo V.
  • 03/03/2022

Ottimamente scritto e magnificamente letto.

Eccezionale! Davvero ben fatto, ottimamente scritto e magnificamente letto.
Sono riusciti a spiegare in maniera semplice ma completa gli anni di mani pulite e tutto ciò che ne è derivato.
È una visione imparziale sui fatti accaduti che racconta gli accadimenti e risvolti politici, sociali e giudiziari.
La lettura è molto efficace e coinvolgente e la scrittura aiuta parecchio. Mia Ceran legge ed interpreta perfettamente il testo che, sebbene sia di tenore giornalistico, riesce nell'intento di incollarti al podcast, non vedendo l'ora di proseguire con una nuova puntata.
Semplicemente perfetto.