Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Chiaia, centro di Napoli. Dopo una tranquilla cena in famiglia con la moglie e i figli, che si è conclusa con una partita a burraco, Temistocle Serra, distinto professore universitario di Teoria dei giochi e delle decisioni, muore. Omicidio, suicidio o morte naturale? Stabilirlo spetta alla polizia, ma c'è una cosa che le forze dell'ordine proprio non riescono a fare: interpretare una sequenza di carte da gioco che l'uomo ha lasciato sul tavolo prima di morire, in un ordine che non può essere certo casuale. Un messaggio in codice, forse, come nei romanzi di Agatha Christie e di Ellery Queen. E chi meglio di Malù, archeologa col vizio della letteratura gialla, può aiutare a risolvere l'enigma? 

E così il commissario De Iuliis la coinvolge nel caso in qualità di consulente investigativo ("Proprio come Sherlock Holmes!" esulta lei). E Malù a sua volta trascina nell'indagine la sua famiglia d'elezione, gli amici con cui condivide il caotico appartamento di via Atri 36, a due passi da Spaccanapoli: Ariel, traduttrice di atroci romanzetti rosa nonché esperta giocatrice di burraco; Samuel, rappresentante di articoli per gelaterie di origini sardo-nigeriane; Kobe, talentuoso quanto sgrammaticato pianista giapponese; e ovviamente il gatto nero Mycroft con il suo fiuto infallibile. 

Cosa voleva indicare Temistocle Serra con quel codice: il nome del suo assassino? La localizzazione di un tesoro? Una misteriosa formula? E soprattutto: chi era davvero il professore, e quali segreti nascondeva? I quattro coinquilini proveranno a scoprirlo, e anche Mycroft avrà modo di miagolare la sua.

©2019 Mondadori (P)2019 Mondadori

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di L'ultima mano di burraco

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    28
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    20
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    13
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    41
  • 4 stelle
    17
  • 3 stelle
    15
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    3
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    22
  • 4 stelle
    15
  • 3 stelle
    26
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    14

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Maria Laratro
  • 12/01/2020

Un po' banale

Storia abbastanza semplice e un po' piatta. I miagolii sono veramente odiosi e superflui.

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 28/12/2019

mah

Una storiella poco significante. molto ben letto ma davvero insopportabile il miagolii del gatto.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Gabry
  • 11/01/2021

Non solo un gioco di carte

Ho preso questo libro per caso, ma non me ne sono pentita. Ho trovato una storia con un ottimo intreccio ed il fatto che mi piace giocare a Burraco mi ha fatto incuriosire ancora di più.L'autrice ha mixato molto bene l'umorismo dei protagonisti con elementi di suspance. Lettrice bravissima non solo nel dar voce ai diversi coinquilini ma anche nel far parlare il gatto.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Alda
  • 03/07/2020

noioso

fatica a finirlo. inconcludente si finisce per dovere. ambientazione vecchia lentissimo noioso il dovere di finirlo può più del piacere di leggerlo

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Asparaga
  • 17/06/2020

Bello ma è l'ultimo

Come libro mi ha fatto compagnia notevolmente durante il lavoro. Ben scritto e ben letto. Peccato che sia l'ultimo della serie di Mycroft. Perché Udibile pubblica le serie a macchia di leopardo ?

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • G. ROBERTA
  • 08/04/2020

Noioso

Noioso, ho sentito solo i primi trenta minuti e non sono riuscita a continuare più

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 22/02/2020

Sembra un libro per deficienti

Diluvio di personaggi, tutti definiti male. E poi quei miao del gatto sono raccapriccianti. Naturalmente, è solo il mio punto di vista personale. Ho provato lo stesso ad ascoltarlo, ma alla fine l'ho dovuto cancellare.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Hermione
  • 14/02/2020

Imbarazzante

Un libro insulso e noioso. Le troppe digressioni con i miagolii dei gatti sono urticanti. Ho messo una stella perché non potevo non metterne. La narratrice si salva, ma non basta per la sufficienza. Sconsigliato.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Mauro
  • 13/02/2020

Audiolibro per masochisti

Esordio: imitazione delle capacità deduttive di S HOLMES. Prosegue con un giapponese che parla come un africano in un film girato dal Kkk. Ancora : un capitolo dedicato a descrivere lo svolgimento di un gioco di carte che molti di noi hanno la fortuna di non conoscere. Non potreste creare una sezione ad hoc di libri leggibili?

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Franco S.
  • 29/01/2020

gatto insopportabile

buon libro peccato quei ripetuti miao del gatto. insopportabili stavo per chiudere il libro. Toglieteli .