Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

La vita è un delicato gioco di equilibri in quanto la realtà nella quale viviamo è caratterizzata da numerose polarità apparentemente in antitesi tra loro. Uno degli obiettivi, nonché una delle sfide più avvincenti della vita umana, è proprio quello di comprenderle e di mantenerle in uno stato di equilibrio e armonia. In questo audiolibro troverai strumenti che ti aiuteranno a ritrovare il perduto equilibrio e a porti in contatto con il tuo baricentro esistenziale.

Insieme a questo titolo potrai ricevere un documento PDF con contenuti extra. Contatta l'Assistenza Clienti per riceverlo.

©2011 Edizioni ENEA (P)2011 Edizioni ENEA

Cosa pensano gli ascoltatori di L'arte dell 'equilibro

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 14/12/2020

Consigliato

Trovo che tutta la collana di questa autrice sia interessante e offra spunti di vario tipo che invitano, con estrema delicatezza, alla riflessione su molti aspetti della vita.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Monica
  • 11/02/2020

Piaciuto

Tematica interessante, narrata anche bene. Ci sono anche altri argomenti associati, mi sembra di capire. Perché non li pubblicate con audible?