Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

C'è un ragazzo speciale che di giorno aggiusta telefonini e la sera scrive poesie mentre parla con le stelle. Per ascoltarle meglio ha montato un'altalena sul tetto di casa sua. Loro lo chiamano "Piccolo Poeta" e ormai questo è diventato il suo nome. Il Piccolo Poeta ha un segreto: nel suo negozio lui non aggiusta solo i cellulari. Ad alcuni clienti, quelli più tristi e ammaccati, aggiusta anche la vita. 

Per compiere questa magia gli bastano cento poesie: non una di più, non una di meno. Una al giorno per cento giorni. Le invia sul cellulare di chi ne ha bisogno per aiutarlo a riflettere, per riordinare le sue priorità o riconquistare la fiducia smarrita; per fargli ritrovare l'amore, che sia per qualcuno, per se stesso o per la vita. Il Piccolo Poeta si accorge subito quando un cliente ha bisogno di essere salvato, dopotutto sono centinaia di anni che dal suo palazzo scrive poesie e aggiusta cuori. Lo capisce sbirciando dentro i loro cellulari, che come scrigni custodiscono pensieri, desideri, insomma le emozioni più intime e nascoste. 

Sceglie tutte persone che hanno bisogno di qualcosa ma non sanno precisamente cosa, persone che possono fare delle sue poesie l'uso migliore. Usarle per vivere, amare, curarsi, innamorarsi, chiedere scusa. Eppure, anche lui ha bisogno di essere salvato. L'ha capito grazie a tre storie, tre vite che ha aggiustato e che, alla fine, incredibilmente, hanno aggiustato lui. Ha capito che deve partire per ritrovare la sua Anna, senza la quale non può più vivere. Prima di iniziare il suo viaggio, però, ci lascia queste cento poesie, che sono come una mappa, o delle istruzioni per ricostruirsi. Affinché anche noi possiamo usarle per aggiustarci, per capirci, per uscire dal bozzolo e diventare farfalle. E diventare la migliore versione di noi stessi.

©2018 Mondadori (P)2019 Mondadori

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    28
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    4

Interpretazione

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    29
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    5

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    24
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    5
Ordina per:
  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Interpretazione
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Laura Dalla Valle
  • 12 07 2019

La fiera della banalità

Contenuti assolutamente banali, frasi fatte senza un minimo di originalità. L'autore vuole spacciarsi per poeta, ma poesia non significa andare a capo a metà frase senza nessun senso. Anche la lettura, con queste pause forzate a metà del periodo per far capire che si è andati a capo riga è davvero fastidiosa e a tratti ridicola.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Interpretazione
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • ottovolante
  • 26 07 2019

peccato.

Non sono riuscita ad ascoltare il libro per intero e perciò non riesco a dare alcuna valutazione. il motivo è principalmente ascrivibile al fatto che l'autore dovrebbe consegnare a qualche altra persona la lettura di questo libricino. per quel poco che ho ascoltato, posso dire che ci sono molte affermazioni generali e non particolarmente originali. spero che oltre i primi capitoli e senza la lettura "spezzata" il libro si riscatti. mi scuso per queste impressioni irritate ma è questo quello che provo ora.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Olga
  • 21 07 2019

Favoloso!

Tutto un altro mondo di parole. Un abbraccio per chiunque nella versione di un libro. Ascoltalo.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Vincenzo
  • 12 07 2019

Brividi emozioni verità

la sua voce è un viaggio nel mondo della poesia, la sua capacità di calarsi in qualsiasi storia e già di per se una qualità da poeta. Un mix di emozioni verità , dolori e rinascita, Francesco è una garanzia quando si tratta di entrare nel prondo del cuore di chi lo ascolta.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Viviana v
  • 12 07 2019

Top

E che dire.... Un libro emozionante e pieno d amore. Un libro che ti aggiusta il cuore e la mente.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Dudù
  • 11 07 2019

bellissimo

Mi è piaciuto moltissimo . non si fa fatica ad ascoltarlo , e molto scorrevole aiutato dalla bella voce calda ad accogliente dell'interprete. pieno di bei passaggi. consigliatissimo per i romantici anche se moderni 😊

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 09 07 2019

Meraviglioso

Un libro meraviglioso. Fa rinascere le emozioni e fa davvero a riflettere e soffermarci sulle cose importanti nella vita. Bellissimo e da non perdere assolutamente. Consiglio vivamente.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • carla
  • 06 07 2019

aggiusta davvero il cuore❤

"nella vita come a nascondino, chi si nasconde non conta"
grazie per la bellissima lettura...

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 04 07 2019

Bellissimo e intenso

Complimenti Francesco Sole. Un libro splendido. Pagine di puro amore e di una intensità a volte paralizzante.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 01 07 2019

il piccolo poeta

caro piccolo poeta leggerti e ascoltarti è meraviglioso, se il mondo fosse un po'come te saremmo salvi
GRAZIE