Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Le lezioni di Paolo Crepet, uno dei più noti e illustri psichiatri e sociologi italiani, sono un'occasione di riflessione su alcuni dei temi più dibattuti della società in cui viviamo: dalle dipendenze alla violenza di genere, dalla disoccupazione giovanile alle nuove tecnologie, dai "millennials" alle famiglie arcobaleno.

L'autore stesso le definisce "appunti per un viaggio in cui ciascuno di noi ha un costante bisogno di orientarsi". Sono riflessioni lucide e ben documentate, sempre in equilibrio tra il rigore scientifico dello studioso e l'abilità del divulgatore, caratteristiche grazie alle quali Crepet si è conquistato un posto di primo piano sui media cartacei e televisivi.

L'uso e l'abuso di alcool tra adolescenti sta diventando una consuetudine. I ragazzi sembrano sottovalutare o non conoscere gli effetti secondari dell'alcool. Come spiegare a un giovane le conseguenze di queste abitudini?


>> Questo podcast vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2018 Audible Studios (P)2018 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di L'abuso di alcool

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    26
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    5
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    21
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    6
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    22
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    6

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Domme
  • 16/05/2018

Qualunquismo

Trovo difficile comprendere il senso di questo sproloquio superficiale e qualunquista.
Restando in tema: una inutile chiacchierata da bar

1 person found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cristian
  • 12/02/2021

Inutile

20 minuti di luoghi comuni. Né più né meno di un monologo di Mario Giordano. Non c'è un ragionamento, non c'è una proposta. solo una lamentela sterile e disfattista.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 06/01/2021

Critica Costruttiva

Caro professore, sono contento che lei abbia affrontato questi argomenti a scopo divulgativo, ma le volevo chiedere: il Proibizionismo che storicamente a portato all'aumento delle attività mafiose e clandestine (che lei stesso ha denunciato) è il giusto mezzo per una società migliore? Io credo (concordando con la visione di Saviano) che la miglior prevenzione dell'uso e abuso di sostanze stupefacenti sia: 1) La responsabilizzazione del cittadino tramite l'istituzione. 2) Una riforma scolastica senza precedenti che garantisca a tutti i cittadini una reale alternativa alla noia scolastica (che non crea passione nei vari ambiti della cultura, anzi) e alla vita consumista di tipo capitalistico (come si vede nel nostro periodo storico). Credo che per risolvere problemi di questo tipo sia bisogno di un cambio radicale dei meccanismi: Socio-Economici.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Andrea
  • 07/01/2019

Deludente

Non mi è piaciuto il tono paternalistico e sconta to dell'autore. Poche nozioni e tanta predica a buon mercato. Peccato.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 13/04/2018

Parola d'ordine Buonsenso

Crepet è meno bacchettone di quanto pensassi e dà un'interessante panoramica sul tema dell'alcool in Italia