Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Siamo abituati a pensare che le foreste siano statiche, che stiano lì, immobili, da sempre. Ma non è così. Semplicemente vivono, e cambiano, a un ritmo più lento del nostro. C'è, tuttavia, un momento in cui abbiamo la possibilità di apprezzarne il cambiamento, e, ironia della sorte, è proprio quando vi si abbatte una calamità o, come si dice in ecologia, un "disturbo". Che sia un incendio, un'alluvione, un'eruzione, ciò che segue non è l'estinzione totale. Al contrario. Disturbi di questo tipo sconvolgono un ecosistema, ma al tempo stesso aprono la strada a nuove specie animali e vegetali. Come le orchidee, ad esempio, che muoiono all'ombra fitta degli alberi, ma proliferano nei terreni aperti e assolati. O come le aquile, che battono le foreste disastrate perché, senza gli alberi, godono di maggiore visibilità sulle prede a terra.

Ed è proprio questa capacità di adattamento, questa naturale resilienza, ad accumunare i boschi e le foreste che Vacchiano ha incontrato durante la sua attività di ricerca e i suoi viaggi, e che racconta in questo audiolibro. Una resilienza acquisita grazie a milioni di anni di lenta evoluzione, che però potrebbe non bastare di fronte alle pressioni e ai cambiamenti estremamente repentini a cui stiamo sottoponendo la nostra casa comune da un secolo a questa parte. E quindi? 

Vacchiano indica una strada. Dal parco nazionale di Yellowstone negli Stati Uniti alla foresta pluviale delle isole Haida Gwaii nell'Oceano Pacifico, fino alla piemontese Val Sessera, ogni bosco rivela storie di connessioni: tra alberi e alberi, tra alberi e animali, tra alberi e acqua, o aria, o fuoco. Tra alberi e uomini. E anche, tra uomini e uomini. Dimostrando quanto siamo immersi negli ecosistemi che ci danno la vita. Siamo in relazione con ogni loro elemento. Che ne siamo consapevoli o meno, noi siamo una loro causa e un loro effetto. Le storie che Vacchiano racconta parlano di piante, boschi, foreste, ma soprattutto di noi, di come sapremo immaginare il nostro futuro in relazione all'ambiente che ci circonda.

©2019 Mondadori (P)2020 Mondadori

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di La resilienza del bosco

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    40
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    34
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    43
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Diego
  • 16/05/2020

Il bosco ci insegna

Libro interessante, è importante capire come il bosco sia in grado si far fronte agli eventi che la natura gli presenta. Forse se qualche politico leggesse, o ascoltasse, questo libro.....

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Franz
  • 25/01/2020

Molto istruttivo

Un libro scritto bene, appassionante e di grande attualità. Da mettere in pratica i consigli

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Evan V.
  • 05/10/2020

Molto istruttivo, ma a tratti pesante

Ho dato 5 stelle perché non è colpa dell'autore se sono un completo ignorante in scienze forestali. Purtroppo in alcuni punti ho fatto seriamente fatica ad ascoltarlo, tornando indietro mille volte per riascoltare alcuni passaggi e danneggiando così la scorrevolezza del libro. Un libro che resta comunque molto interessante (seppur a tratti sin troppo settoriale), che ha acceso in me la voglia di conoscere di più su tutto il mondo dell'ecologia e dell'emergenza climatica.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Fiamma
  • 26/07/2020

Molto, molto bello e istruttivo

Si vede che in Giorgio Vacchiano c'è una vera passione per quello che fa, in qeusto momento l'umanità ha proprio bisogno di persone come lui! Grazie! Letto molto bene!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Silviap
  • 24/05/2020

Contenuti complessi espressi in modo semplice

Lo consiglio assolutamente. Concetti complessi sono espressi i maniera semplice. Invita all'approfondimento ed è di grande attualità. Penso che sia meritorio per lo sforzo di divulgare una cultura del rispetto dell'ambiente su basi scientifiche e non solo emozionali. Buona la lettura

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Andrea D'Ettorre
  • 11/02/2020

Libro molto interessante

Bel libro con molti spunti di riflessione utili per iniziare un ulteriore approfondimento se interessati. Non mi e' molto piaciuta la voce del narratore ad essere onesto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Lorenzo
  • 24/01/2020

Ottimo

Un libro che coniuga perfezione scientifica e semplicitá di esposizione. Lettura buona ma non coinvolgente con numerosissimi errori di pronuncia tra cui mi preme segnalare: non si dice "Fríuli" ma "Friúli". Meraviglioso per chiunque ami la natura e la voglia conoscere meglio.