La conquista del paradiso

Letto da: Silvia Cecchini
Durata: 9 ore e 59 min
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Questo romanzo franco-indiano fa parte di una serie di romanzi storici scritti da Judith Gautier. Questa visse in un ambiente coltissimo ed ha conosciuto direttamente le lingue e i costumi orientali. Non sorprende quindi che si sia dedicata ad un genere di letteratura esotica nella quale è rimasta insuperabile. L'autrice ha creato un'arte tutta personale e riesce a suscitare nel lettore una viva attesa per lo svolgersi della storia, non diminuita dalle descrizioni storiche e naturalistiche. Il romanzo è ambientato alla fine del 1700, nelle guerre tra nababbi indiani, a cui si appoggiavano francesi e inglesi nella loro rivalità per il dominio commerciale sull'India. Immancabile la storia d'amore fra il bel marchese francese e la principessa indiana, insofferente del ruolo sottomesso che la cultura musulmana voleva imporle.

Public Domain (P)2015 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili