Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 10,95 €

Acquista ora a 10,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Eminente psichiatra di New York cerca donne tra i 18 e i 32 anni per uno studio su etica e morale. Compenso generoso. Anonimato garantito. Una sola richiesta: sincerità assoluta. Quando Jessica Farris, make-up artist squattrinata, accetta di partecipare a uno studio condotto da un certo dr. Shields, misterioso psichiatra della New York University, non sa bene cosa immaginarsi. Ma in fondo a lei interessa più che altro il compenso "generoso", e forse il brivido della novità: la sua vita è fatta di corse su e giù per Manhattan a truccare studentesse per le loro notti pazze, di tranquille serate in compagnia del suo cane e poco altro. Eppure, nel momento in cui mette piede nell'aula 214 - una stanza asettica con soltanto un computer accesso, su cui lampeggia un: Benvenuta, Soggetto 52 - qualcosa le dice che forse è stata troppo avventata. 

Sincerità assoluta: ne sarà capace? Ti senti in colpa se dici una bugia? Hai mai fatto molto male a qualcuno a cui tieni? Spieresti i messaggi del tuo partner? Pian piano, le domande del fantomatico dr. Shields si fanno più incalzanti, più personali, più pericolose. È come se avesse capito tutto di Jess: quello che pensa, quello che nasconde. E quando le chiederà di passare dall'aula 214 al mondo reale, per lei sarà già troppo tardi per sottrarsi al gioco. Perché Jessica Farris è la candidata perfetta per quello che il dr. Shields ha in mente. Almeno finché, ormai prigioniera di una sottile rete di lusinghe, dipendenza, e ossessione, Jess non scoprirà che la stessa sorte è toccata a qualcun'altra prima di lei...

©2019 Piemme (P)2019 Piemme

Cosa pensano gli ascoltatori di La candidata perfetta

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    207
  • 4 stelle
    158
  • 3 stelle
    73
  • 2 stelle
    21
  • 1 stella
    17
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    273
  • 4 stelle
    110
  • 3 stelle
    38
  • 2 stelle
    15
  • 1 stella
    5
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    186
  • 4 stelle
    123
  • 3 stelle
    88
  • 2 stelle
    22
  • 1 stella
    20

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 22/11/2019

un bel libro

un giallo che parte molto lentamente ma poi si rivela davvero interessante. fino alla fine ti lascia in sospeso.

6 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Francesca
  • 15/04/2020

Di certo non un thriller

Non capisco come lo si possa definire "thriller", sembra più un romanzo rosa. Lunghissimo, ricco di dettagli inutili di una noia assoluta. L'ho finito solo perché non tollero mollare i libri a metà ma non riesco a trovare un solo pregio rispetto la scrittura e il contenuto. Bella solo la voce narrante

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • adriana crivelli
  • 24/02/2020

la candidata perfetta





storiella di gelosia e di cattiva etica professionale. finale frettoloso che demolisce anche la protagonista.qualche errore grammaticale

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • katia
  • 23/11/2019

Bello

Thriller psicologico molto bello, ricco di colpi di scena, lascia col fiato sospeso fino alla fine

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 26/11/2019

Forse troppo lungo

Questo libro non mi è dispiaciuto. Dopo un inizio a 5 stelle, tuttavia, ha perso un po' di magia. I personaggi sono molto ben caratterizzati e la trama scorre bene. Se devo trovare un difetto, il libro è solo un po' troppo lungo

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 01/04/2021

Stupendo

È il secondo libro che leggo di queste autrici.
Devo dire che mi ha coinvolto tantissimo, mi ha portato ad accendere audible appena possibile per conoscere gli sviluppi.
Ora ascolterò il terzo.
Lettura perfetta.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Gabry
  • 30/03/2021

Cervellotico

Solitamente mi piacciono i gialli/thriller, ma questo l'ho trovato difficile da seguire (più di una volta ho dovuto tornare indietro per capire chi parlasse o cosa fosse successo). I capitoli da un'ora e mezza li ho trovato assurdi.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • fulvia
  • 20/03/2020

Penoso

Non mi è piaciuto, ho rinunciato dopo pochi capitoli. La protagonista è l'oggetto di una fantomatica ricerca psichiatrica grazie a, non si coprende quali, speciali e uniche doti intellettive o morali. Di una banalità e stupidità imbarazzanti

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • francesca
  • 26/11/2019

noiosissimo

Davvero molto noioso, a parte il primo capito...poi si perde in un dedalo di assurdità che la protagonista accetta di fare. sarebbero bastate tre ore per un buon racconto, qui arriviamo a undici. Sconsiglio

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • claudio ambrosini
  • 25/11/2019

Noiosissimo

Non sono riuscito ad andare oltre il primo capitolo. Non c'è trama che tenga quando lo svolgimento dell'azione sembra la sceneggiatura di una fiction da quattro soldi, il modo di scrivere è tutto "soggetto predicato e complemento", che noia!
Meglio non sprecare tempo e passare a qualcosa di più interessante.

1 persona l'ha trovata utile