Il viaggio del veliero

Le cronache di Narnia 5
Letto da: Elisa Giorgio
Serie: Le cronache di Narnia, Titolo 5
Durata: 6 ore e 3 min
4.5 out of 5 stars (164 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Terra 1942 - Narnia 2306. "C'era un ragazzo che si chiamava Eustachio Clarence Scrubb, e se lo meritava." E oltre a ritrovarsi questo nome, Eustachio, a differenza dei suoi cugini Edmund e Lucy, non è mai stato a Narnia. Perciò non poteva immaginare che guardando il quadro di un mare in tempesta, ci sarebbero finiti dentro!

Per fortuna il principe Caspian li salverà e li porterà con sé a bordo del dorato Veliero dell'alba, in un lungo viaggio per arrivare alla Fine del Mondo.

©2018 Mondadori (P)2019 Mondadori

Cosa pensando gli ascoltatori di Il viaggio del veliero

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    113
  • 4 stelle
    34
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    113
  • 4 stelle
    31
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    92
  • 4 stelle
    34
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    2

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 26/01/2020

Racconto bellissimo

Bellissimo racconto di fantasia e di avventure proprio adatto a far sognare. Anche la lettura è molto piacevole

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 05/12/2019

Estremamente bello ma..

forse una delle avventure più belle della saga. interpretazione e voce di Elisa Giorgio sempre eccellenti. Ma.. un po' troppo religioso il contenuto, non è il primo nel quale si nota ma qui è un po' eccessivo. Ovviamente tale critica va allo scrittore, come audiolibro è perfetto