Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Il viaggio di Darwin fu un'esperienza unica nella storia della scienza: una rivoluzione scientifica nata per mare, dopo che un giovane geologo e naturalista si era imbarcato quasi per caso nel 1831 su un brigantino di Sua Maestà diretto nei Mari del Sud. Cinque anni di mal di mare, di osservazioni meticolose, di strani esperimenti antropologici e di pensieri ancora embrionali. 

Nessuna illuminazione improvvisa incontrando iguana, fringuelli e testuggini. Solo molti dubbi, qualche buona domanda, tanta curiosità e la capacità di collegare fatti sparsi. Il resto verrà dopo, al ritorno a Londra, quando inizierà un secondo viaggio, tutto mentale, durante il quale Darwin, anche attraverso gli occhi degli altri, capì cosa aveva realmente visto.

©2019 Gius. Laterza & Figli S.p.a. (P)Emons 2019. Edizione su licenza di Gius. Laterza & Figli S.p.a.

Cosa pensano gli ascoltatori di Il viaggio - La curiosità. Darwin sul Beagle

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    58
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    51
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    51
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • maurixio
  • 29/05/2020

Avvincente

Una storia della speculazione umana, della ricerca scientifica, di un viaggio nella conoscenza raccontato con un giallo. Bellissimo!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maurizio Modica
  • 30/07/2019

Eccezionale

Ho scoperto l'autore casualmente ascoltandolo in radio. Penso che sia tra le poche persone ad avere il dono di interessare l'ascoltatore e fare capire tutto senza un problema. Peccato che duri poco. Si potrebbe stare ore ad ascoltarlo