Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Il silenzio della città bianca copertina

Il silenzio della città bianca

Di: Eva G. Saenz de Urturi
Letto da: Giancarlo Cattaneo
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 14,95 €

Acquista ora a 14,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Tasio Ortiz de Zárate sta per lasciare la prigione per il suo primo permesso. E Tasio non è uno qualunque: brillante archeologo, protagonista della scena culturale e pop con le sue trasmissioni televisive che hanno conquistato il pubblico vent'anni fa, il professore è finito in galera per omicidio.

Tasio Ortiz de Zárate è stato condannato come serial killer. È accusato di aver ucciso seguendo una logica macabra, lungo un percorso ideale nella tranquilla città di Vitoria. Una città che ora si ritrova immersa nel terrore di tanto tempo fa. Perché alla libertà di Tasio corrisponde una nuova ondata di crimini.

La prima coppia viene ritrovata nella Cattedrale Vecchia, due ragazzi di vent'anni nudi in una posa di sconvolgente tenerezza. Mentre le indagini sono solo all'inizio, i corpi di due venticinquenni compaiono nella Casa del Cordone, in pieno centro e durante la festa di San Giacomo.

E il giovane ispettore Unai López de Ayala inizia la caccia. Per lui non si tratta soltanto di fermare la scia di morte, ma di vincere la sfida contro la mente criminale che lo ha coinvolto personalmente. E di dimostrare al suo capo, l'affascinante Alba, che seguire le regole non è sempre la migliore strategia.

©2018 Piemme (P)2020 Piemme

Cosa pensano gli ascoltatori di Il silenzio della città bianca

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    261
  • 4 stelle
    99
  • 3 stelle
    38
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    2
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    261
  • 4 stelle
    72
  • 3 stelle
    35
  • 2 stelle
    14
  • 1 stella
    3
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    231
  • 4 stelle
    98
  • 3 stelle
    43
  • 2 stelle
    8
  • 1 stella
    3

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di Omega
  • Omega
  • 11/11/2020

Banalotto e lettura piatta

Già il libro di suo fatica a catturare (molti cliché e diversi dialoghi che sembrano copia-incollati da Il silenzio degli innocenti. La lettura monotona in stile speaker della stazione dei treni purtroppo non aiuta.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 12/02/2022

ogni tanto una bella sorpresa

molto bello, dopo i primi paragrafi letto tutto d'un fiato, speriamo sia già a catalogo il seguito!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Margherita
  • Margherita
  • 06/12/2022

Unico

Appassionante, coinvolgente, a tratti tenero. Colpi di scena imprevisti lo rendono unico. In linea di massima non amo questo genere, ma la storia in questione è veramente particolare e… speciale.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Amazon
  • Cliente Amazon
  • 05/12/2022

Nel complesso mi è piaciuto

Bel libro con una trama coinvolgente nonostante un ritmo lento. L’unica pecca è la voce narrante che è bella ma non azzecca un intonazione, ci ho messo più di 5 ore per abituarmi.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di Paola T.
  • Paola T.
  • 27/11/2022

un po' prolisso e strampalato

francamente un libro strano, io lho trovato confusionario e con punti in cui i fatti narrati sono proprio improbabili se non assurdi... 16 ore di puro passatempo, senza alcuna pretesa di stile letterario o giallo ben costruito

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Angel
  • Angel
  • 26/11/2022

Strabiliante e Caotico

Un giallo davvero interessante e intricato peccato che i personaggi erano talmente tanti da perderne il conto e non capire più tutti i risvolti… comunque mi è piaciuto talmente tanto che ho scaricato anche gli altri tre libri di questi autori 💋💋💋

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Laura Caruso
  • Laura Caruso
  • 22/11/2022

bello....

nonostante non ami i delitti macabri il libro mi è piaciuto ....bella l'ambientazione e bravo il lettore...

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Giorgio
  • Giorgio
  • 19/11/2022

Il silenzio della città bianca

Bello, mi è piaciuto molto. un testo chiaro e scorrevole. Bravissimo anche il narratore. Sicuramente scaricherò anche il seguito.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di Elisa
  • Elisa
  • 17/11/2022

Carino

A tratti originale, per altri banalissimo. In generale si lascia leggere benissimo. Consigliato per una lettura senza troppo impegno.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Paola Brianza
  • Paola Brianza
  • 17/11/2022

bello ma alla fine i conti non tornano

bello e letto fino alla fine ma c'è un passo logico che mi sfugge.