Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

All'indomani di una terribile tempesta di neve che ha gelato le Marche, l'ex vicequestore Colomba Caselli trova nel suo capanno degli attrezzi un ragazzo autistico infreddolito e sotto shock. E imbrattato di sangue. Colomba, però, da ormai un anno e mezzo non è più una poliziotta, e trascorre il tempo a tentare di riprendersi dal giorno in cui un uomo senza nome l'ha quasi uccisa e ha rapito Dante Torre, il geniale e bizzarro cacciatore di scomparsi, uno dei suoi pochi amici.

Tormentata dall'insonnia e dagli attacchi di panico, Colomba non vorrebbe lasciar rientrare nella sua vita la violenza e la morte ma presto scopre che Tommy - così si chiama il ragazzo - è l'unico sopravvissuto di una strage famigliare e, soprattutto, nel suo modo di fare Colomba legge il marchio del Padre, il rapitore e assassino seriale che ha ucciso anni prima.

C'è qualcuno che ne sta seguendo le orme o Tommy è il primo tassello di un mistero che affonda nel passato e può aiutarla a scoprire dove Dante è tenuto prigioniero? E proprio Dante, intanto, si è risvegliato in un luogo che non può esistere e adesso deve lottare per sopravvivere...

©2018 Mondadori (P)2019 Mondadori

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    222
  • 4 stelle
    68
  • 3 stelle
    24
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    4

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    239
  • 4 stelle
    49
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    192
  • 4 stelle
    64
  • 3 stelle
    35
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    4

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Mauro
  • 02/04/2019

Davvero?

Per fortuna siamo alla fine della trilogia, o almeno spero, perché l'autore ha proprio raschiato il fondo. Dopo un susseguirsi di situazioni assurde con morti e feriti in quantità industriale, super cattivi con poteri sovrumani, incastri di personaggi impossibili si arriva a dipanare la matassa e.... ma dai!
Riassumendo : primo libro ben scritto con una storia coerente. secondo scritto sull'onda del successo del primo ci può anche stare. ma questo?
unica nota positiva si legge davvero bene ma più ti avvicini alla fine più ti senti preso in giro.

5 su 5 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • demetrio
  • 29/03/2019

troppi salti logici

Dazieri scrive bene e l'interpretazione del lettore è molto coinvolgente. m
Ma da un punto di vista della trama diciamo così "investigativa" ci sono troppe intuizioni senza giustificazioni. E mi pare che in questo terzo capitolo si sia ecceduto con il guato di stragi e sangie

3 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 18/03/2019

Deludente

la narrazione mi ha spinto ad ascoltarlo fino alla fine, ma la trama è stata sviluppata male.

3 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 12/05/2019

Deluso

Ho fatto fatica a finirlo. Un carosello secondo me eccessivo di personaggi ed eventi, alla fine non ci ho capito quasi niente. Gli editori dovrebbero evitare di forzare gli autori, altrimenti viene fuori roba così. La trilogia parte bene nel primo libro, poi decade per voler fare succedere di tutto, a tutti i costi.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Hawk3009
  • 15/03/2019

Spettacolare

Molto coinvolgente, da ascoltare subito in sequenza ai primi 2, interpretazione magistrale e colpi di scena fino agli ultimi minuti..... Bello!

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • etrusco60
  • 09/04/2019

ultimo capitolo della saga...speriamo!

Come da titolo, ora anche basta...
La trilogia era partita a 1000, in "Uccidi il padre" c'era una ventata di novità, Colomba e, soprattutto, Dante sono due personaggi carismatici e fantastici, nel corso dei 3 libri Dazieri è riuscito a spengerli, a renderli ripetitivi, vittime perenni sempre in debito con tutto e con tutti, se poi si contano 9 esplosioni dove rimangono coinvolti durante il trittico di racconti...anche no, grazie...
Questo terzo capitolo è totalmente inutile, evitabile, si avvolge su se stesso in intricate liasons a giustificare il cammino che prosegue dei "cattivi" ma il tutto è irreale, irrelizzabile e forzato
Oltretutto da quando ho scoperto che Dazieri è uno dei firmatari della petizione a favore di Cesare Battisti...per me può emigrare in Australia, non leggerò più un suo libro...amen
Un plagio a Viola Graziosi, immensa nell'interpretare l'impossibile, solo grazie a lei sono arrivato alla fine del libro

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 15/03/2019

serie stupenda

amo molto Dazieri e consiglio tutti i suoi libri. La seie con Dante e Colomba è coinvolgente e la narrazione non è da meno.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Lucia
  • 11/03/2019

uno più bello dell'altro

questa trilogia (Uccidi il padre, L'angelo e Il Re di Denari) sono stati tra i migliori libri che io ho avuto il piacere di leggere negli ultimi mesi.
Complimenti a Dazieri, e a chi ha interpretato così bene questi tre libri.

4 su 6 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • milly
  • 11/10/2019

Giusta conclusione

Questo libro è doveroso per chi ha seguito le avventure di Dante e Colomba e necessita di una conclusione. Il primo libro della trilogia dal titolo “uccidi il padre” mi era piaciuto particolarmente, per cui ho affrontato il secondo “l’angelo” carica di entusiasmo e aspettative, che però si sono smorzati presto: nonostante la sempre ottima e inconfondibile prosa narrativa di Dazieri, i personaggi e gli avvenimenti a cui sono sottoposti sono eccessivi sotto molti punti di vista; i villains sono geni del male ultramilionari ed inarrestabili mentre i buoni muoiono come mosche o sopravvivono a torture inenarrabili senza che il loro spirito combattivo venga mai meno. Detto questo non ho saputo resistere al desiderio di dare risposta a molte delle domande che Dazieri semina nei due romanzi precedenti. In questo libro quasi tutto viene spiegato in maniera soddisfacente, anche se non sempre totalmente plausibile, visto l’utilizzo di un colpo di scena difficilmente intuibile. La narrazione si avvicina di più a quella del primo romanzo, per cui in un’ipotetica scala di gradimento questo romanzo si piazza al secondo posto dietro ad “uccidi il padre”.
Per i neofiti della saga va detto che è necessario partire dal primo libro, altrimenti si rischia di capire veramente poco. L’interprete, Viola Graziosi, una vera professionista del settore.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • angela ferrari
  • 26/08/2019

Bellissimo

Ennesima conferma. Danzieri ha uno stile semplice, ma super avvincente. Viola Graziosi un'interpretazione da nobel. Colomba e Dante...che dire, adorabili. Credo si capisce che mi è piaciuta molto tutta la saga e consiglio al 100%