Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Le "Armisanti", letteralmente "Anime Sante", sono gli spiriti venerati da un'antica credenza popolare siciliana. Si pregavano i dannati, quelli che in vita avevano sparso sangue e sofferenza nel mondo.

Bernardo Provenzano, Tommaso Buscetta, Nino Madonia, Matteo Messina Denaro: anche i boss di Cosa Nostra possono essere "Armisanti". Secondo il vecchio culto, rimarranno per sempre intrappolati in mezzo a noi, nell'attesa di redenzione. Così come gli spiriti delle loro vittime che, invece, attendono giustizia.

Sono persone comuni, come tutti noi: un medico brillante, la commessa di una lavanderia, un poliziotto semplice e un direttore di hotel. Morti ordinarie in un gioco pericoloso fra Stato e Antistato. Attraverso gli occhi delle Armisanti, la mafia è tutta un'altra storia.

Il poliziotto Agostino a caccia di mostri - Parte 1

Nino Agostino è un poliziotto di un piccolo commissariato di periferia, nella Palermo spietata degli Anni '80. In città è in corso la seconda guerra di mafia. I corleonesi, guidati da Totò Riina, hanno un solo obiettivo: uccidere tutti.

Agostino, dalla sua piccola volante, vede i tanti cadaveri abbandonati per strada, bruciati sui copertoni. Il poliziotto però non si occupa di Cosanostra, svolge mansioni semplici e nello stesso periodo è alle prese con l'organizzazione del suo matrimonio con Ida, la giovane fidanzata.

Chi invece sta dedicando tutta la sua vita alla lotta alla mafia è Giovanni Falcone, che proprio in quegli anni dà il via al Maxiprocesso. Al magistrato viene data una scorta che lo segue ovunque, il suo ufficio diventa un bunker di cemento armato.

La sua storia e quella del poliziotto semplice Agostino si intrecciano, e insieme a loro compare misteriosamente un terzo protagonista: l'agente segreto senza nome. È un giovane vicino ai servizi segreti, che nella vita ha deciso di essere un cacciatore di latitanti.

Questi tre uomini vengono catapultati in un gioco pericoloso, in cui le prede si trasformano in belve. Il primo dei tre a morire è quello che - apparentemente - non c'entrava niente.

©2021 Audible Originals (P)2021 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Il poliziotto Agostino a caccia di mostri - Parte 1

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Non ci sono recensioni disponibili