Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Giugno 2018. Piolenc, Francia del Sud. Nadia Vernois, undici anni, saluta le amiche all'uscita di scuola e un attimo dopo svanisce nel nulla. I sospetti delle autorità si concentrano subito su Victor Lessage, "il maledetto di Piolenc", come è stato soprannominato da qualcuno. Vedovo, Victor è un uomo che si nutre di collera da troppo tempo, un uomo che non trova pace da trent'anni. È da giorni sotto torchio nella sala interrogatori della Gendarmeria di Orange, quando Nadia torna a casa. Ma la ricomparsa della bimba non basta a scagionarlo: particolari inquietanti non lo consentono, come il messaggio che Nadia dice di dover riferire a Victor, "Ditegli che Solène lo perdona". 

Ecco, Solène lo perdona. Sua figlia. Trovata morta un giorno d'estate del 1989, dopo essere scomparsa insieme al fratello gemello, Raphaël, di cui invece non si sono più avute notizie. Un messaggio impossibile da recapitare, ma che per il commissario Julien Fabregas rappresenta l'unica traccia da seguire per risolvere le altre due sparizioni che si verificano nei giorni successivi. E che porta indietro a trent'anni prima, a quell'estate maledetta del 1989. Da quel momento, Fabregas sprofonda in un rovo di piste già battute dal suo alter ego dell'epoca, Jean Wimez, e di altre nuove, inesplorate, che allungano la lista dei sospettati. Neanche il più piccolo frammento disseminato sul sentiero degli anni potrà essere trascurato.

©2019 Rizzoli (P)2019 Rizzoli

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    64
  • 4 stelle
    30
  • 3 stelle
    24
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    76
  • 4 stelle
    33
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    2

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    57
  • 4 stelle
    27
  • 3 stelle
    20
  • 2 stelle
    11
  • 1 stella
    1

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 25/07/2019

Giallo psicologico

Bellissimo thriller psicologico, ottimamente letto, che impegna l'intelletto più che lo stomaco. Scorrevole e ben scritto.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 08/06/2019

consigliato!

Lettura scorrevole, trama interessante e non banale, molti colpi di scena soprattutto all'inizio, poi cala un po'. Lettore assolutamente promosso.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • ZAZICHI
  • 14/10/2019

Bussi al femminile

Un libro ben scritto. Avvincente. Lho ascoltato in soli due giorni. Bellissima la voce narrante.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 13/09/2019

Un noir torbido e trascinante

I francesi sanno scriverei noir e questa é l'ennesima riprova. Sullo sfondo delle molte sparizioni dei piccoli e grandi protagonisti uno scenario nero e contorto, come spesso la piccola provincia nasconde...
Narratore estremamente equilibrato nella lettura, ma la vicenda raccontata se ne giova...

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Luigi Cattaneo
  • 29/06/2019

Bruttino

Poco credibile, difficile da seguire, ancor più difficile da finire. L'interpretazione invece è molto valida