Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 2,95 €

Acquista ora a 2,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Ada Negri, scrittrice e poetessa dalla intensa spiritualità, è stata la prima e unica donna ad essere ammessa all'Accademia d'Italia. Diplomata maestra elementare grazie ai sacrifici della madre, vedova e operaia, pubblicò il suo primo libro di poesie a 22 anni, ricevendo un tale successo che le fu conferita per "chiara fama" l'abilitazione all'insegnamento superiore.

Questa raccolta di poesie, invece, che riguarda il periodo di un suo soggiorno a Capri, fu pubblicata a 54 anni, segnando il suo sentire dell'età matura, in cui i sentimenti e la ricerca di spiritualità sono i protagonisti, rispetto alla ideologia socialista della prima parte della sua vita.
©Dominio pubblico (P)2016 Silvia Cecchini

Cosa pensano gli ascoltatori di I canti dell'isola

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Settantuno
  • 06/02/2021

Fantastico

Un libro pieno di sentimenti. Un ascolto sereno e rilassante. Grazie anche a Silvia cecchini.