Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Felice Placido Borel, per tutti Felix, ha dodici anni e vive a Torino. È brillante e veloce di gambe, e in testa ha un desiderio: diventare un grande calciatore della Juventus come papà. Ma come spiegarlo a mamma, il cui unico interesse è che prenda bei voti a scuola e si tenga lontano dai guai?

Ancor più difficile quando in città iniziano ad avvenire strani furti: spariscono i gioielli della corona, spariscono inestimabili monili dal Museo Egizio e poi... sparisce anche il trofeo che spetta ai vincitori del Campionato.

A quel punto Felix non può più stare a guardare: serve tutta la sua grinta! Per salvare il suo migliore amico, recuperare la refurtiva e conquistare il cuore di Sara, la bella circense dalla battuta pronta e i capelli fulvi, Felix si prepara a giocare la partita più difficile di sempre.

Enrico Brizzi esordisce nella letteratura per ragazzi con un romanzo di formazione raccontando una storia che omaggia uno dei più importanti club del mondo e uno dei suoi più grandi campioni.

Età di ascolto: da 9 anni.

©2019 DeA Planeta Libri S.r.l. (P)2020 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Felix e l'estate perfetta

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Pisellina
  • 07/11/2020

Bellissimo

Un libro meraviglioso che fa esplorare molti aspetti del calcio e anche la vita di Felix, un personaggio che sinceramente mi è rimasto molto a cuore dalla prima lettura. Nonostante io non sia juventina e non seguo il calcio, ho trovato questa storia affascinante. La scrittura di questo libro è ottima e anche il lettore lo è. Non posso far altro che consigliare questo libro a tutti, fan del calcio o no.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maria Rosa
  • 06/11/2020

Bellissimo

Da juventino sfegatato non posso che dire che questo libro è solo bello ma bellissimo. Con tanta avventura e divertimenti da ragazzi in dialetto torinese e tanto calcio giocato da un maestro come Borel "secondo" e da suo padre. Aiutato da "fumè" per smascherare un furfante, che incolpa gli spazzacamini e gli artisti del circo della famiglia di Sara suo amore immenso. Forza Juve, quest'anno vinciamo la champions!!!!!!!!!