Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Il dottor Noah Alderman, vedovo e padre single, sposa in seconde nozze Maggie Ippoliti, ritrovando la felicità che credeva per sempre perduta. Anche Maggie è entusiasta del matrimonio nonostante la profonda nostalgia per la figlia Anna che non vede da molti anni. Ma la vita, sorprendendola, le offre una seconda possibilità per essere la madre che non è mai stata: un giorno Anna si mette in contatto con lei e le chiede di accoglierla nella sua casa. Maggie e Noah sono consapevoli che l'arrivo della ragazza cambierà le loro vite, ma non potrebbero mai immaginare la rapida sequenza di eventi devastanti che si troveranno ad affrontare. 

Anna è una diciassettenne problematica, dotata di una straordinaria bellezza e di una personalità ribelle che la rende insofferente a qualsiasi regola. Accecata dall'amore materno, però, Maggie ignora i campanelli d'allarme che preannunciano la tempesta, fino a quando un'improvvisa tragedia dà inizio a un'escalation di sospetti e scoperte che faranno vacillare tutte le sue certezze, gettando un'ombra oscura anche sul suo amato Noah.

Un sottile thriller psicologico, un dramma familiare emozionante e ricco di suspense.

©2010 Sergio Fanucci Communications Srl. Tradotto da Ilaria Mazzaferro (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Dopo Anna

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    43
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    3
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    51
  • 4 stelle
    13
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    3
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    42
  • 4 stelle
    19
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    3

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Loulou
  • 27/11/2019

Più horror che giallo

La Prima parte se ne va tutta concentrandosi sulla terrificante causa in tribunale di Noha. Sullo sfondo si dipanano le vicende che hanno portato Noha in tribunale. È un incubo senza fine... più una vicenda alla Stephen King che qualcosa di logico.La causa sfinisce con il prendere e il riprendere in esame sempre gli stessi fatti. Ti chiedi: “ Ma sono tutti fuori di testa?”. Non si riesce a comprendere come ci si sia arrivati. E ti viene voglia di mollare tutto... poi finalmente le cose si muovono e addirittura precipitano anche troppo: dopo il lungo momento di letargia tutto esplode al punto che fai fatica a starci dietro. Il finale rende giustizia anche se è più breve della causa di Noha. Avrei preferito avere più informazioni sugli altri personaggi che sono davvero solo di contorno. Il lettore induce alla narcolessia... cmq se si supera la causa in tribunale si avrà una discreta rivincita.

2 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • michelle
  • 19/10/2020

Bello ma lento

Giallo-thriller interessante. La storia è ottima. Il problema è la prima parte con il processo a Noah. Avrebbe potuto essere ridotta della metà. Ammetto che stavo per abbandonarlo.
Invece la parte in cui tutto si svela mi è sembrata troppo rapida e sbrigativa, persino poco realistica in alcuni tratti. Meno preambolo e più azione avrebbe reso questo libro decisamente più bello per il mio gusto personale. Sono comunque contenta di aver resistito.
Per quanto riguarda la lettura di Attias c’è un bel 10. Bellissima voce, bella interpretazione. Lettura limpida, chiara, persino quando ho aumentato molto la velocità durante il processo. Grande Roberto Attias!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 19/10/2020

Come un Ottimo Film

In effetti pare di assistere ad un ottimo thriller su grande schermo...Impossibile distogliere l'attenzione. Bella anche la tecnica del flashback per ricostruire gli eventi...Superconsigliato.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 11/10/2020

Troppo prolisso

15 ore di ascolto. Valgono la pena solo gli ultimi 90 minuti.
Talmente prolisso che mentre lo ascolti potresti leggerti un altro libro.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 19/09/2020

Avvincente ma prolisso

È il secondo libro che ascolto di questa autrice; trame originali e coinvolgenti che però risentono di descrizioni lunghe, noioso e ripetitive “ arricciò la bocca” detto più di una dozzina di volte
Sembra quasi che l’autrice voglia gettare le basi per una riduzione cinematografica della sua opera dal momento che a volte sembra di leggere un copione.
Verso la fine ,che la neve cadesse abbondante , è stato ripetuto ben oltre il limite di sopportazione. La lettura piatta, addirittura enfatica a volte, e con le parole inglesi pronunciate in modo eccessivo, non aiuta.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Anna
  • 02/05/2020

Piacevole

Ottima storia, scorrevole, buona la lettura.. Consiglio sicuramente l ascolto agli appassionati di storie con colpi di scena.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • maria orsola chiattella
  • 10/04/2020

Dopo Anna

Brutta la storia mal costruita priva di senso con arzigogoli tutti volti a fare paginetta

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Silvia Pasquali
  • 10/12/2019

Buono non eccellente

Concordo con chi ha giudicato troppo lunga la prima parte, il processo, rispetto alla seconda, che di fatto sarebbe la storia vera.
Si ha la sensazione che la seconda parte sia stata scritta di fretta, per finire il romanzo. E così risulta frettolosa e anche un po’ “facilona”, come per far quadrare il tutto.
Peccato , l’idea era buona ma secondo me poteva essere realizzata meglio. Si fa ascoltare, nn fosse per la pronuncia enfatizzata delle parole in inglese che risulta quasi buffa

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • viviana
  • 24/11/2019

avvincente

si mi è piaciuto molto.Un bel giallo avvincente interpretato molto bene. brava questa scrittrice da tenere presente