Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Nel 2009 Bruce Springsteen e la E Street Band si esibirono al Super Bowl: l'esperienza fu talmente entusiasmante che Bruce decise di metterla su carta. Nasce così questa autobiografia, a cui Bruce ha dedicato gli ultimi sette anni della sua vita e dove ritroviamo tutta la sincerità, l'ironia e l'originalità a cui ci ha abituati con le sue canzoni.

Ci racconta la sua infanzia a Freehold, nel New Jersey, un luogo pieno di poesia ma anche di potenziali rischi, destinato ad alimentare la sua immaginazione, fino al momento che Bruce chiama "Big Bang": il debutto di Elvis Presley all'"Ed Sullivan Show". Descrive il suo desiderio incontenibile di diventare un musicista, gli esordi come re delle bar band ad Asbury Park e la nascita della E Street Band.

Con candore disarmante, per la prima volta Bruce illustra i tormenti interiori che hanno ispirato i suoi capolavori, a cominciare proprio da Born to Run, un brano che qui si rivela più complesso di quanto immaginassimo. È una lettura illuminante per chiunque ami Bruce Springsteen, ma è molto più del memoir di una rockstar leggendaria: è un libro per spiriti pratici e inguaribili sognatori, per genitori e figli, per innamorati e cuori solitari, per artisti, fricchettoni e chiunque voglia essere battezzato nel sacro fiume del rock.

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©2016 Mondadori (P)2018 Mondadori

Altri titoli dello stesso

Narratore

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    24
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    15
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    19
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Maurizio Modica
  • 10 09 2018

il narratore necessita lezioni di pronuncia

Bel libro che ci permette di conoscere meglio questa leggenda del rock. Il narratore ha bisogno di una robusta lezione sulla pronuncia inglese americana. È riuscito a storpiare alcuni nomi tipo Woodie Guthrie francesizzandolo. Assolutamente orribile a sentirsi come poi è riuscito a storpiare Clemons in Clemson. A parte questo è stato bravo.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Federica Boffa
  • 19 08 2018

Da fan, bellissima biografia

Da fan di Springsteen ho apprezzato molto la sua biografia, scoprendo particolari che non conoscevo. Buona l'interpretazione del lettore. Peccato per il PESSIMO Inglese e le storpiature di canzoni e nomi fondamentali come Clemons. Se si legge la Biografia di una Rockstar americana, credo che saper pronunciare luoghi, citazioni e nomi nel modo corretto sia il minimo. Un vero peccato soprattutto perchè la lettura è stata coinvolgente e assolutamente all'altezza del contenuto.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Claudio Rossi
  • 23 08 2018

Interessante ma i fan soffriranno

Il libro è molto interessante per i fan di Bruce Springsteen, ma purtroppo il lettore (Matteo Brusamonti) è decisamente inadeguato al libro. Non dico che non sia un bravo lettore, ma non sa l'inglese e credo che non conosca molto nemmeno il cantante in questione. Se si cerca un lettore per un libro pieno zeppo di parole in inglese bisognerebbe assicurarsi di trovarne uno con una buona pronuncia. Io da fan soffro un po' a sentire storpiare titoli di canzoni importanti come "The Ties That Bind" e "Hungry Heart" oppure pronunciare in modo sbagliato nomi di cantanti famosi e importanti come Woody Guthrie. Capisco che fare un po' di ricerca sulle pronunce costi tempo e fatica ma oggi c'è internet e la cosa è più che fattibile. Questo è un libro che probabilmente leggeranno solo i fan del boss e i fan certe cose non le perdonano.

2 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • CHIARA
  • 18 08 2018

come sempre graxie di tutto Bruce

grande intensità ora mi sembra di conoscere meglio il mio Boss. interpretazione audio perfetta Marco

0 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione