Libri per pianificare le vacanze estive 2023

Quale migliore alleato di un buon libro di viaggio per pianificare le vacanze estive? In questo articolo troverai preziosi spunti per organizzare il viaggio dei tuoi sogni per l'estate 2023 con podcast che parlano di terre lontane e audiolibri che raccontano viaggi fuori dall'ordinario.

Oltre alle nuove uscite e ai saggi che parlano di viaggi oltreoceano da sogno, troverai anche una ricca selezione di libri da leggere sotto l'ombrellone.

Cosa aspetti a partire? L'estate sta arrivando...

Lunga nuvola bianca

Ravennate, classe 1990, Terence Biffi è un viaggiatore cronico, uno di quelli che sembrano possedere il dono di percorrere migliaia di kilometri di strada, senza voltarsi mai indietro. Eppure le esperienze che raccoglie durante i suoi viaggi restano impresse nella sua memoria sotto forma di insegnamento, ricchezza interiore e crescita, proprio come narra nel suo ultimo libro di viaggi Lunga nuvola bianca. In questo libro si parla di un lungo viaggio, quello in Nuova Zelanda, che Terence e Deborah hanno compiuto percorrendo oltre diecimila kilometri a bordo di un furgone Mitsubishi L300. Dentro a Lunga nuvola bianca c'è vagamente un po' di Jack Kerouac e un po' dello spirito della beat generation, ma declinato qui in chiave moderna con riflessioni sui disastri ambientali provocati dagli esseri umani o la storia del colonialismo dell'isola. Ti consigliamo Lunga nuvola bianca per scaldare i motori e iniziare il lungo e agognato viaggio dei tuoi sogni in questa estate 2023.

Trekking nel Lake District Inghilterra

Per la serie “viaggi e letteratura di viaggio”, Trekking nel Lake District Inghilterra è un nuovo podcast che devi assolutamente ascoltare per pianificare le tue vacanze estive. Lake District è una regione montuosa situata nel nord dell'Inghilterra nella quale, all'inizio del XIX secolo, si riunirono alcuni dei più grandi scrittori e poeti come il celebre William Wordsworth, per citarne solo uno. Ma Lake District fu anche mèta di viaggiatori di ogni risma, amanti della natura e della profonda bellezza dei laghi. In questo nuovo podcast, il giornalista di viaggi Martino de Mori e l'esperto di turismo Lamberto Livraghi ti faranno entrare, con le loro parole e le interessanti riflessioni, dentro al cuore verde di Inghilterra dove è nato il trekking: tra pub, poeti pazzi e interessanti informazioni storiche e paesaggistiche.

Leggi anche l'articolo sui migliori audiolibri che raccontano la montagna.

Tropicario italiano

La cifra del viaggio contemporaneo, quella fatta di pacchetti standard e mète patinate prese d'assalto da migliaia di turisti italiani, è al centro dell'indagine di Tropicario italiano. L'autore, Fabrizio Patriarca, si getta con consapevolezza e curiosità – valigia alla mano – alla scoperta dei luoghi presi d'assalto dal turista medio italiano nel mondo. Sottolineando le falle di un turismo che potremmo definirepret a porter, e che riflette come in un sadico gioco di specchi l'odierna società standardizzata e omologata, Patriarca ci coinvolge in un interessante viaggio di indagine descrivendo diverse città e paesi come Bangkok, Dubai, le Maldive o la Tanzania, per citarne solo alcuni. Per organizzare al meglio le tue prossime vacanze estive ti consigliamo di leggere Tropicario italiano, un saggio che fa riflettere sul senso del viaggio contemporaneo di massa.

Passaporti

Questo è un libro sui viaggi diverso dal solito: un libro da aprire lentamente, come se fosse una gustosa ostrica per scovarvi la sua perla o, meglio, le innumerevoli perle: perché Passaporti è un libro che parla di città e personaggi famosi, attingendo al potere salvifico della fantasia. Vengono descritti, in questo libro di viaggi, dei particolarissimi incontri con poeti e scrittori che non ci sono più. Passeggiare insieme a James Joyce per le vie di Trieste, seguire i passi del poeta Rimbaud in fuga, incontrare niente di meno che Puskin in un caffè di San Pietroburgo: sono solo alcune delle avventure letterarie di viaggio che ti aspettano dentro a questo libro di viaggi. Passaporti un viaggio esoterico è un libro che ti consigliamo di leggere per prepararti all'estate e programmare le vacanze estive alla larga dai circuiti di turismo standardizzato e organizzato che non lasciano spazio agli imprevisti.“ Si lasciò trascinare, senza porsi il problema di cosa voleva vedere: la scoperta doveva essere il caso.”

America

Chi meglio dello scrittore e giornalista Federico Rampini - che ha trascorso gran parte della sua vita negli Stati Uniti - potrebbe accompagnarci in un viaggio alla scoperta dell'America? Gli Stati Uniti descritti in questo saggio sono raccontati con tutte le contraddizioni che da sempre caratterizzano questo paese d'oltreoceano, tanto distante dall'Europa e non solo geograficamente. Con aneddoti, storie e racconti interessanti, Federico Rampini accompagna il lettore dentro al cuore pulsante dell'America tratteggiando gli aspetti salienti della società, della politica e delle culture americane contemporanee. Per approfondire la tua conoscenza dell'America e comprendere la prismatica complessità contemporanea che la caratterizzano, ti consigliamo America, viaggio alla riscoperta di un paese: un saggio che ti aiuterà a scardinare i luoghi comuni e i pregiudizi sugli Stati Uniti.

Supercamper

“Non si viaggia per vedere la Tour Eiffel o il Big Ben, ma per respirare l'aria di qualcosa che accade, che accade una volta sola, sotto i nostri occhi, ogni volta diverso, ogni volta unico.”

Scritto in una poetica e ammaliante prima persona, Supercamper è un libro che parla di viaggi e lo fa in un modo che, sin dalle prime pagine, accoglie pacificamente il lettore, quasi fosse un vecchio compagno di scuola, l'autore, uno di quelli che non si vedono in giro da molto tempo perché hanno passato la loro vita a viaggiare. In Supercamper si mescolano racconti di viaggi, storie familiari, originali punti di vista sul mondo e aneddoti sul senso del viaggio. Non manca anche una sezione finale con una ricca bibliografia di libri e musica per non viaggiare da soli. L'autore, Matteo Cavezzari, ci porta con sé alla scoperta del mondo a bordo di quel vecchio camper ereditato dai suoi genitori, dando vita ad una guida turistico-letteraria che ti consigliamo di leggere prima dell'estate.

Avremo sempre Parigi

Come diceva uno dei più importanti scrittori francesi Honorè de Balzac:

“Parigi è uno strumento che bisogna saper suonare.”

In Avremo sempre Parigi, la scrittrice e amata presentatrice televisiva Serena Dandini, riconferma ancora una volta il suo innato talento nel raccontare storie che ammaliano ogni tipologia di lettore. In questo libro scritto quasi come una guida turistica sentimentale, si parla dell'animo di Parigi e della sua storia, degli storici bistrot, degli scrittori più famosi e delle strade che, davvero, hanno fatto la storia. Avremo sempre Parigi è uno strumento prezioso per pianificare il tuo viaggio a Parigi, meglio, molto meglio di un'agenzia di viaggi: è un libro che ti farà venire voglia di partire subito alla scoperta della città dove, per antonomasia, può nascere ogni grande amore. All'inizio del libro la Dandini, che presto avrebbe cambiato idea sulle sue preferenze di viaggio, con la solita ironia intelligente che da la sempre caratterizza, afferma:

“ Eppure io da ragazza preferivo di gran lunga Londra.”

In Vespa

Sulla figura leggendaria di Giorgio Bettinelli, un artista ai limiti del mitologico, ci sarebbe da scrivere molto. Fu cantautore, scrittore e incallito viaggiatore solitario che, a partire dagli anni '70, solcò le strade in autostop, in bus o...in vespa. In vespa, proprio come recita il titolo di questo libro per l'estate, è il resoconto del viaggio di Bettinelli da Roma a Saigon a bordo della sua vespa. 24.000 kilometri durante i quali, non proprio come la canzone di Celentano dei 24.000 baci (ma quasi), attraversa ben dieci paesi vivendo dentro alla dimensione dell'avventura e della disavventura. Dello stesso autore ti consigliamo di leggere anche La Cina in vespa e Brum Brum.

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo su Audiolibri e podcast che raccontano la Cina.

Quando viaggiare era un'arte

Dalla vasta conoscenza dello storico della letteratura di viaggio Attilio Brilli nasce Quando viaggiare era un'arte, un libro consigliato per prepararsi all'estate. Il Grand Tour, quella modalità di viaggio adottata dai giovani arisocratici europei per oltre due secoli, era una vera e propria arte. Si viaggiava, infatti, verso l'imprevisto con la finalità di accrescere la propria conoscenza del mondo, la propria sapienza e per mettersi alla prova, crescendo. Quando viaggiare era un'arte, in Esclusiva per Audible, è un libro sulla storia dei viaggi grazie al quale, siamo certi, potrai allargare i tuoi orizzonti e iniziare a pianificare un viaggio che se non sarà proprio una forma d'arte, sarà lontano quanto basta dai circuiti prestabiliti e standardizzati di viaggio che poco o nulla lasciano al caso.

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo su Racconti di viaggi e imprese estreme.

Libri classici di viaggio da leggere sotto l'ombrellone

Patagonia express

Luis Sepulveda, autore di Patagonia Express, sosteneva che viaggiare è un modo di vivere con intensità, una medicina per lo spirito, una ricerca di comprensione e complicità. Scomparso all'età di 70 anni a causa del Covid, Luis Sepulveda è uno dei grandi autori della letteratura sudamericana da approfondire subito se non l'hai ancora fatto. Per cominciare questo viaggio alla scoperta dello scrittore cileno più amato di sempre, ti consigliamo Patagonia Express, un romanzo costellato di racconti, leggende e storie ambientate nel sud del mondo. Per chi conosce la Patagonia sarà come essere di nuovo piacevolmente inglobati dentro a quella bolla di realismo magico che caratterizza il Sud America. Per chi, invece, non ha mai viaggiato in Cile, Patagonia Express potrebbe fornire proprio quello stimolo di cui si ha bisogno per organizzare un viaggio dall'altra parte del mondo.

Leggi anche l'articolo sui migliori libri di autori sudamericani.

Camminando. Incontri di un viandante

“Camminando si apprende la vita” canta Ruben Blades in uno dei suoi boleri più popolari, ma Camminando. Incontri di un viandante è anche il titolo di un libro di viaggio scritto dall'autore italiano Pino Cacucci. In questo libro lo scrittore, famoso per il suo rapporto viscerale con il Messico (ma non solo), reca testimonianza di tanti incontri avvenuti nel corso della sua interessante vita. Sono persone comuni, quelle di cui l'autore tratteggia le storie in questo libro di viaggi. Ma sono anche persone note come scrittori, musicisti, rivoluzionari e artisti che hanno attraversato, anche solo per un breve periodo, la vita del viandante Cacucci. Un libro dai risvolti poetici dotato di quella forza che ti fa venire subito voglia di cambiare il mondo: consigliato per ogni età.

Potrebbe interessarti anche l'intervista a Pino Cacucci in Esclusiva per Audible.

Un altro giro di giostra

Giornalista, reporter di guerra, scrittore: Tiziano Terzani è stato un autore molto apprezzato per via del suo impegno professionale e umano. Un altro giro di giostra che ti consigliamo di leggere non è un classico libro che parla di viaggi, ma è sì un libro che, se letto nel periodo giusto, può letteralmente cambiarti la vita. Il viaggio che Terzani si trovò ad affrontare (e che descrive in questo libro), fu il viaggio più solitario e più spaventoso di tutti: quello alla ricerca di una cura per la sua malattia. Tiziano Terzani racconta in prima persona il suo “ultimo giro di giostra”, gettando una nuova luce sulla ricerca della cura e l'origine della malattia. Si parla anche di viaggi e dell'amata India, della medicina ayurvedica e di quella cinese. Un libro che tocca il cuore del lettore aprendo la sua mente verso nuovi orizzonti di senso.

Sulla strada

Nella storia della letteratura, il movimento della beat generation (nato negli Stati Uniti dopo la seconda guerra mondiale) fu quello che, più di ogni altro, pose al centro della propria poetica il viaggio e il vagabondare. Sulla strada, da molti considerato il romanzo manifesto della beat generation, è un romanzo autobiografico di Jack Kerouac nel quale l'alter ego dell'autore, Sal Paradise, insieme a Dean Moriarty (alter ego di Neal Cassady) attraversano gli Stati Uniti in autostop e incontrano, ca va sans dire, mille e una avventure. Sulla strada è un romanzo che ha forgiato la fantasia e l'immaginazione di milioni di lettori in tutto il mondo. Fernanda Pivano, amica e traduttrice dei libri di Kerouac, chiude il libro disponibile su Audible con una interessante postfazione da ascoltare fino in fondo.

Podcast di viaggio per pianificare le vacanze estive

Ti porto in viaggio

Ti porto in viaggio è un podcast in Esclusiva per Audible grazie al quale potrai scegliere, proprio come facevi da bambino chiudendo gli occhi, un punto a caso nella grande mappa del mondo. Dalle città italiane come Napoli o Firenze, passando per Venezia, Milano o Roma, fino a Parigi, New York, Barcellona o Marrakech, in questo podcast di viaggi potrai letteralmente volare da una città all'altra con il solo impiego della tua fantasia. Quale migliore mezzo, se non l'immaginazione, per pianificare al meglio le tue vacanze estive del 2023? E se poi non potessi andare in vacanza? Nessun problema, con il podcast Ti porto in viaggio potrai compiere, questa volta come il protagonista di un famoso libro per ragazzi di Jules Vernes, il giro del mondo in (meno) di ottanta giorni.

Racconti di viaggio

Se stai cercando un podcast di viaggio accurato, mai banale e con tante informazioni di viaggio davvero utili, allora Racconti di viaggio di Nadia Stacchiotti è il podcast che fa al caso tuo. L'autrice ci fa incontrare il fascino, le bellezze nascoste, le curiosità storiche e le tradizioni di città e paesi come Tirana, il Guatemala, la Patagonia o la Taihlandia, per citarne solo alcuni. Nel farlo, utilizza una modalità narrativa che si avvale di scrittori ed esperti dei luoghi geografici che va, di volta in volta, a raccontare. Ti consigliamo di ascoltare il podcast Racconti di viaggio come warm up delle tue vacanze estive: siamo certi che non ti deluderà.

Sogni di Grande Nord - Racconto di viaggio

Questo è un podcast di viaggio e di letteratura nel quale la parola d'ordine è “partire”. Paolo Cognetti – vincitore del Premio Strega nel 2017 – è autore insieme a Stefano Obino di Sogni di grande Nord, un podcast di viaggio dalle Alpi all'Alaska. Viaggiando sulle tracce dei grandi maestri della letteratura come Jack London o Ernest Hemingway per citarne solo alcuni, gli autori descrivono i paesaggi naturali e gli ambienti urbani che trovano sulla loro strada. Se sei una persona appassionata di natura selvaggia e viaggi, Sogni di grande Nord è un podcast di viaggio che non può mancare nella tua libreria.

Migliora te stesso con IL VIAGGIO DELL'EROE

Questo che ti consigliamo non è proprio un podcast di viaggio classico. Il viaggio che l'autore ti propone di fare è piuttosto un viaggio di crescita personale. Come? Seguendo le mosse del “viaggio dell'eroe” che, in ogni storia che si rispetti, segue sempre lo stesso schema. La teoria del viaggio dell'eroe è qui applicata a diversi ambiti di riferimento come alla vita di coppia, per esempio, oppure alla carriera professionale e al business. Ma si può utilizzare, stando a quanto ci suggerisce di fare l'autore, anche per scoprire chi sono i propri alleati (quelli che vengono definiti dallo scrittore russo Propp aiutanti magici) o anche per sconfiggere i propri nemici.

Riprendendo alcuni temi cari allo scrittore russo Vladimir Propp appena citato (che con il suo Morfologia della fiaba ha gettato le basi per le innumerevoli ricerche sulle funzioni della fiaba) Migliora te stesso con il viaggio dell'eroe è un podcast che ti consigliamo di ascoltare per prepararti al viaggio dei viaggi: quello dentro sé stessi.

Phrasal verbs A-Z con John Peter Sloan

Arrivati a questo punto, siamo certi che hai le idee più chiare su quale sia per te la mèta più interessante da raggiungere la prossima estate. Ora non ti resta che ripassare la lingua inglese o, magari, la lingua spagnola insieme ai popolari podcast di John Peter Sloan. Phrasal Verb A-Z con John Peter Sloan offre spiegazioni utili e divertenti dei verbi frasali ovvero quei verbi seguiti da un avverbio, da una preposizione - o da entrambi - e che cambiano il significato del verbo stesso. Se il concetto non ti è chiaro: don't panic! I divertenti e formativi podcast di John Peter Sloan ti aiuteranno a risolvere ogni dubbio e a metterti in viaggio con una buona dose di scioltezza linguistica, che non guasta mai.

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo sui migliori podcast in inglese per imparare divertendosi.

Vuoi conoscere i nuovi arrivi e gli ascolti consigliati dallo staff Audible? Scopri subito il catalogo con i consigli di Audible per pianificare i tuoi viaggi estivi.