Categorie

Società e Scienze Sociali

1.016 risultati
Ordina per
    • Articolo 11

    • Costituzione italiana
    • Di: Luigi Bonanate
    • Letto da: Enrico Cimmino
    • Durata: 3 ore e 48 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    L'articolo 11 reca un'importante e nobile direttiva, perché sceglie per l'Italia una vera e propria, nonché totale, astensione dalla guerra, di qualsiasi tipo, fuorché ovviamente la legittima difesa. Frutto di un accordo largamente consensuale tra le forze politiche del tempo, questo articolo venne ben presto a trovarsi in contrapposizione con alcune decisioni dei governi del Dopoguerra, in particolare l'adesione al Patto Atlantico e al dispositivo militare dell'articolo 5 del Trattato Nato.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Articolo 12

    • Costituzione italiana
    • Di: Massimo Luciani
    • Letto da: Enrico Cimmino
    • Durata: 4 ore e 14 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    Sulla nostra bandiera la Costituzione non dice molto. Eppure, le sue poche parole sono estremamente significative, non solo per la scelta di costituzionalizzare la foggia della bandiera nazionale, ma anche per la storia che la precede. È ormai da più di duecento anni che il tricolore costituisce, per tutti gli italiani, un segno di identità. Il suo aspetto non è sempre stato esattamente il medesimo, anzi ha conosciuto non poche vicissitudini, ma al di là dei cambiamenti il suo potente messaggio simbolico è rimasto intatto.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Articolo 5

    • Costituzione italiana
    • Di: Sandro Staiano
    • Letto da: Alberto Fidani
    • Durata: 4 ore e 9 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    L'attuazione dell'articolo 5 della Costituzione è vicenda complessa e contrastata. Non si riesce ad "addomesticarla" disegnando un rassicurante sviluppo lineare. Spesso l'occhio dell'osservatore è ingannato: l'autonomia sembra un fiume che scorre dalla sorgente alla foce dentro l'alveo dell'unità della Repubblica. Essa è invece come un largo canale lagunare, che si muove alternativamente nei due sensi con l'andamento delle maree, sotto l'impulso gravitazionale del sistema dei partiti.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Articolo 9

    • Costituzione italiana
    • Di: Tomaso Montanari
    • Letto da: Alessandra Prandi
    • Durata: 4 ore e 8 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    Mai come oggi il nono dei dodici principi fondamentali che tratteggiano il volto della Repubblica ha goduto di fortuna e consenso popolare: oggi che esso è di fatto negato da leggi e politiche. Nel 1948 la Costituzione ha spaccato in due la storia della cultura e della ricerca scientifica italiane, assegnando a spiagge e montagne, a musei, università e chiese una missione nuova al servizio del nuovo sovrano: il popolo, cioè noi tutti. La storia dell'arte è in grande parte la storia del potere di re e papi, granduchi e tiranni, principi e banchieri.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Articolo 7

    • Costituzione italiana
    • Di: Daniele Menozzi
    • Letto da: Alessandra Prandi
    • Durata: 3 ore e 48 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    L'interpretazione dell'articolo 7, che recepisce i Patti Lateranensi nel testo costituzionale, è segnata dalla denuncia della contraddittorietà della normativa concordataria, elaborata durante il regime fascista, con i principi posti a base della legge fondamentale della Repubblica.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Articolo 4

    • Costituzione italiana
    • Di: Mariuccia Salvati
    • Letto da: Alberto Fidani
    • Durata: 3 ore e 47 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    Come mai il diritto al lavoro compare tra i principi fondamentali della nostra Costituzione, mentre nelle altre costituzioni europee è posto nella sezione dei rapporti economici? La risposta a questa domanda va cercata ricostruendo il dibattito e il ruolo delle diverse personalità dei protagonisti dell'Assemblea costituente, e analizzando le culture politiche che in essa hanno prevalso, sintesi delle battaglie per il diritto del lavoro che si sono combattute in Europa tra Settecento e Novecento.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Articolo 6

    • Costituzione italiana
    • Di: Valeria Piergigli
    • Letto da: Alberto Fidani
    • Durata: 3 ore e 39 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    Di fronte ai mutamenti profondi e complessi della società contemporanea e alle nuove sfide che a essa si presentano quotidianamente, il principio della tutela delle minoranze linguistiche costituisce ancora uno dei pilastri dello Stato costituzionale democratico. Il richiamo a questo principio è infatti indispensabile per salvaguardare i valori della diversità e del pluralismo delle lingue e dei loro parlanti.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Articolo 8

    • Costituzione italiana
    • Di: Paolo Caretti
    • Letto da: Alessandra Prandi
    • Durata: 3 ore e 23 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    Quando si parla di Stato laico si allude, in termini generali, al mantenimento della distinzione tra sfera civile e sfera religiosa. Una distinzione conquistata a fatica, ma che oggi può considerarsi un dato acquisito nei paesi "occidentali". La storia ci dice tuttavia che esistono vari modi di intendere il rapporto tra Stato e fenomeno religioso, che risentono delle tradizioni politico-culturali dei singoli paesi. In questo quadro, l'esperienza italiana presenta tratti assolutamente peculiari.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Articolo 10

    • Costituzione italiana
    • Di: Pietro Costa
    • Letto da: Enrico Cimmino
    • Durata: 3 ore e 39 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    Quali pretese può avanzare un individuo nei confronti di una comunità politica cui non appartiene? È a queste difficili domande che risponde l'articolo 10 della nostra Costituzione: sono domande che hanno una lunga storia alle spalle, ma acquisiscono forme e urgenze nuove nel nostro presente.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Articolo 1

    • Costituzione italiana
    • Di: Nadia Urbinati
    • Letto da: Betta Cucci
    • Durata: 3 ore e 49 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    Perché l'articolo 1 si può considerare "rivoluzionario"? Come giunsero i costituenti alla sua formulazione? L'audiolibro tratteggia le idee dei maggiori protagonisti, europei e statunitensi, riguardo alla concezione classica e moderna di democrazia, di libertà politica e di popolo, e al ruolo del lavoro. Gli argomenti con cui i costituenti difesero o si opposero alla scrittura di quell'incipit sono fatti dialogare tra loro e con i teorici e gli attori politici che hanno contribuito alla nascita della democrazia moderna.

    • Costituzione italiana
    • Di: Nadia Urbinati
    • Letto da: Betta Cucci
    • Durata: 3 ore e 49 min
    • Data di pubblicazione: 12 12 2018
    • Non sono ancora presenti recensioni clienti
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Articolo 3

    • Costituzione italiana
    • Di: Mario Dogliani, Chiara Giorgi
    • Letto da: Betta Cucci
    • Durata: 4 ore e 56 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    Norma rivoluzionaria, l'articolo 3 prefigura un programma ad ampio raggio, i cui scopi richiedono una trasformazione materiale della realtà, non limitata alla sola innovazione giuridica. Lungi dal prospettare un'antitesi tra uguaglianza formale e uguaglianza sostanziale, tra libertà e uguaglianza, l'articolo 3 influenza settori sempre più estesi della vita associata.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Articolo 2

    • Costituzione italiana
    • Di: Maurizio Fioravanti
    • Letto da: Betta Cucci
    • Durata: 3 ore e 56 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    L'articolo 2 contiene le due grandi opzioni dei nostri padri costituenti. Esse sono in modo netto l'inviolabilità e la solidarietà. Nella seconda metà del Novecento le costituzioni vivono infatti entro questa tensione: da una parte pretendono di porre limiti inviolabili alla politica e allo stesso legislatore, dall'altra pretendono di generare esse stesse la politica "buona", quella che realizza la "società giusta" proprio attraverso l'attuazione solidale della Costituzione.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Delle donne non si sa niente

    • Le italiane. Come erano, come sono, come saranno
    • Di: Natalia Aspesi
    • Letto da: Tina Venturi
    • Durata: 5 ore e 11 min
    • Versione integrale
    • Totali
      5 out of 5 stars 3
    • Interpretazione
      5 out of 5 stars 3
    • Storia
      5 out of 5 stars 3

    Delle donne, del loro universo fatto, oggi come ieri, di aspettative sociali e aspirazioni individuali spesso dolorosamente contrastanti, non si sa niente. È un refrain ripetuto con regolarità dai giornali, dalla televisione, dalla pubblicità: la donna come mistero, come non detto, come seduzione di uno sguardo velato; la donna che custodisce il proprio segreto gelosamente, come fa con la casa, i figli, la famiglia. La donna che chi la capisce è bravo, a sentire i discorsi da bar.

    • 5 out of 5 stars
    • imperante Aspesi

    • Di Nortida D. il 11 12 2018
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • La felicità

    • Saggio di teoria degli affetti
    • Di: Salvatore Natoli
    • Letto da: Edoardo Siravo
    • Durata: 9 ore e 15 min
    • Versione integrale
    • Totali
      0 out of 5 stars 0
    • Interpretazione
      0 out of 5 stars 0
    • Storia
      0 out of 5 stars 0

    La felicità - si dice comunemente - è fatta di attimi. Essa transita, non la si possiede. Ammesso che questo sia vero, la felicità si possiede però quanto basta per poter affermare che esiste. E poi, è proprio vero che gli uomini sono felici nell'attimo, o la felicità, in senso stretto, si può predicare solo di un'intera vita? La felicità non è mai un problema per chi si sente felice, nel momento in cui si sente felice, ma di certo essa si muta in problema quando la si perde: da esperienza si trasforma in meta, da stato della mente volge in questione morale.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • La scomparsa del pensiero

    • Perché non possiamo rinunciare a ragionare con la nostra testa
    • Di: Ermanno Bencivenga
    • Letto da: Claudio Colombo
    • Durata: 4 ore e 28 min
    • Versione integrale
    • Totali
      3.5 out of 5 stars 7
    • Interpretazione
      4 out of 5 stars 7
    • Storia
      3.5 out of 5 stars 7

    Perché un candidato alla Presidenza degli Stati Uniti può vincere le elezioni sbraitando menzogne come "Costruirò un muro fra gli Stati Uniti e il Messico e sarà il Messico a pagarlo"? Perché abbiamo voglia di comprare una confezione di Nespresso dopo aver visto l'ennesima pubblicità con George Clooney? Perché se ci troviamo in una città sconosciuta camminiamo con lo sguardo incollato allo schermo del telefonino, preoccupati solo di non perdere di vista Google Maps?

    • 5 out of 5 stars
    • Logica, una necessità!

    • Di Massimiliano il 21 11 2018
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Con i piedi ben piantati sulle nuvole

    • Viaggio sentimentale in un'Italia che resiste
    • Di: Andrea Scanzi
    • Letto da: Dario Agrillo
    • Durata: 3 ore e 55 min
    • Versione integrale
    • Totali
      2.5 out of 5 stars 2
    • Interpretazione
      3 out of 5 stars 2
    • Storia
      1.5 out of 5 stars 2

    "C'è chi va dallo psicologo, chi al poligono a sparare, chi scrive sulla bacheca di Salvini. E poi c'è chi, per ordinare i propri pensieri, parte". È quello che ha fatto Andrea Scanzi in questi ultimi densissimi mesi, attraversando da Nord a Sud un Paese in crisi d'identità, privo di direzione politica, in balia di qualsiasi pulsione autoconservativa. Per raccontarne da vicino luoghi e persone, che sono per lui il vero baluardo di resistenza e utopia.

    • 3 out of 5 stars
    • Poche idee ma... espresse laconicamente

    • Di Nome Pubblico il 12 12 2018
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • La brevità della vita

    • Di: Lucio Anneo Seneca
    • Letto da: Gianni Gaude
    • Durata: 1 ora e 23 min
    • Versione integrale
    • Totali
      4.5 out of 5 stars 24
    • Interpretazione
      4.5 out of 5 stars 21
    • Storia
      4.5 out of 5 stars 21

    È il decimo dei "Dialoghi" di Seneca, dedicato al suocero Pompeo Paolino, che aveva in quel momento l'importante incarico di prefetto dell'annona, cioè di raccolta e distribuzione del grano nell'Urbe. E proprio all'amico, oltre che parente, Seneca dà il consiglio di ritirarsi a vita privata, tralasciando ogni attività pubblica. Assumendo cioè un atteggiamento filosofico apparentemente epicureo, nonostante lo stesso Seneca fosse un esponente importante dello stoicismo romano.

    • 5 out of 5 stars
    • Seneca é stato tra i più grandi.

    • Di capriati nicola il 20 11 2018
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Manuale per ragazze rivoluzionarie

    • Di: Giulia Blasi
    • Letto da: Giulia Blasi
    • Durata: 8 ore e 4 min
    • Versione integrale
    • Totali
      4.5 out of 5 stars 40
    • Interpretazione
      5 out of 5 stars 34
    • Storia
      4.5 out of 5 stars 34

    Ragazze, non c'è più tempo da perdere: bisogna fare la rivoluzione. Viviamo in una società che purtroppo non è ancora paritaria fra i sessi in termini di rispetto, opportunità, trattamento. Se nel Novecento sono stati fatti enormi passi avanti per le donne, dagli anni '80 in poi il femminismo si è come addormentato, mentre il successo ha continuato a essere per lo più riservato ai maschi e in tv apparivano ballerine svestite e senza voce. La violenza sulle donne non si è mai fermata e chi denuncia le molestie tuttora corre rischi e prova vergogna. Ecco perché oggi è giunto il momento che le ragazze di ogni età raccolgano il testimone delle loro nonne e bisnonne per fare una rivoluzione epocale.

    • 5 out of 5 stars
    • Il regalo che aspettavo

    • Di Cliente Amazon il 03 11 2018
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • La filosofia in 82 favole

    • Di: Ermanno Bencivenga
    • Letto da: Mattia Bressan
    • Durata: 3 ore e 41 min
    • Versione integrale
    • Totali
      3 out of 5 stars 9
    • Interpretazione
      4 out of 5 stars 8
    • Storia
      2.5 out of 5 stars 7

    Per illustrarci i temi chiave sui quali la filosofia da sempre si interroga, Ermanno Bencivenga ha scelto un linguaggio insolito: quello delle favole. Ne è nato, nel 1991, "La filosofia in trentadue favole", poi ampliato in diverse edizioni successive fino ad approdare a "La filosofia in ottantadue favole". In queste pagine il noto filosofo torna a parlarci di un mondo nel quale la magia è negli occhi di chi guarda, nella continua meraviglia di chi osserva le cose con l'innocenza di un bambino, di chi gioca a chiedersi "perché" sapendo che ogni risposta cela sempre una nuova domanda.

    • 5 out of 5 stars
    • Eleonora

    • Di eleonora il 31 10 2018
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Gli equivoci dell'anima

    • Di: Umberto Galimberti
    • Letto da: Donato Sbodio
    • Durata: 13 ore e 20 min
    • Versione integrale
    • Totali
      3.5 out of 5 stars 2
    • Interpretazione
      1 out of 5 stars 1
    • Storia
      4 out of 5 stars 1

    La parola anima, nell'attraversare i più svariati sistemi di pensiero (filosofico, religioso, antropologico, psicologico), genera una serie di equivoci in cui si nascondono vertiginose variazioni di significato. Percorrendole è possibile scorgere gli spostamenti di senso e le migrazioni linguistiche da cui dipendono le epoche storiche e gli scenari da esse dischiusi.

    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
Mostra Titoli per pagina