Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni (60 per i membri Prime), 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Nero come l'anima copertina

Nero come l'anima

Di: Carlo Lucarelli, Massimo Picozzi
Letto da: Carlo Lucarelli, Massimo Picozzi
Iscriviti ora

Dopo 30 giorni (60 per i membri Prime), 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

  • Riassunto

  • Sul vocabolario è scritto che l'omicidio è la soppressione di una vita umana ad opera di un altro essere umano. Poche parole, che tuttavia nulla dicono del movente, del mezzo e del legame tra l'assassino e la sua vittima. Ogni storia di un crimine è unica, ma ci sono casi che più di altri hanno segnato un'epoca, quando la spinta ad uccidere ha tratto origine da dinamiche personali, più o meno comprensibili, più o meno folli. Odio e gelosia, profitto e piacere…, lame e veleni.

    Tre secoli di passioni e delitti, di persone e personaggi pronti a recitare sulla stessa scena, la scena del crimine: predatori e prede, inquisitori e avvocati, boia e giudici, tutti a comporre un grande affresco giallo virato al nero. Nero come l'anima di molti dei protagonisti.

    Analizzati gli omicidi commessi nell'epoca contemporanea, prosegue il viaggio nei secoli dell'era moderna, per scoprire quanto ci sia di folle e quanto di malvagio nell'oscuro bisogno di uccidere. Ad accompagnarci una coppia eccezionale: Carlo Lucarelli, giallista, sceneggiatore e conduttore televisivo, e Massimo Picozzi, psichiatra, criminologo e consulente delle forze dell'ordine.

    • Il caso di Sarah Metyard, 1758
    • Il caso di Mary Blandy, 1751
    • Le streghe di Salem e di Loudon, 1692-1634
    • Jean David Nau, l‘Olonese, 1670
    • La storia della marchesa di Brinvilliers, 1670
    • La storia di Giulia Tofàna, 1630/50
    • Gian Giacomo Mora e Guglielmo Piazza, gli untori, 1633
    • La storia di Erzsebeth Bathory, 1580/1610
    • La Monaca di Monza, 1606
    • La storia di Caravaggio, 1606
    • L'Ermafrodito di Rouen, 1601
    • La storia di Artemisia Gentileschi e di Beatrice Cenci, 1598
    • La storia di Christopher Marlowe, 1586
    • La storia di Peeter Stubbe. 1564/89
    • La storia di Marcantonio Bragadin, 1571
    • La notte di San Bartolomeo, 1572
    • La storia di Sawney Bean, 1500/1600
    • La storia di Benvenuto Cellini, 1530
    • La piaga del ballo, 1518
    • La Congiura della Magione, 1503
    ©2022 Audible Studios (P)2022 Audible Studios
    Mostra di più Mostra meno
  • Il caso di Sarah Metyard, 1758
    Jun 19 2022

    Sul vocabolario è scritto che l'omicidio è la soppressione di una vita umana ad opera di un altro essere umano. Poche parole, che tuttavia nulla dicono del movente, del mezzo e del legame tra l'assassino e la sua vittima. Ogni storia di un crimine è unica, ma ci sono casi che più di altri hanno segnato un'epoca, quando la spinta ad uccidere ha tratto origine da dinamiche personali, più o meno comprensibili, più o meno folli. Odio e gelosia, profitto e piacere…, lame e veleni.

    Tre secoli di passioni e delitti, di persone e personaggi pronti a recitare sulla stessa scena, la scena del crimine: predatori e prede, inquisitori e avvocati, boia e giudici, tutti a comporre un grande affresco giallo virato al nero. Nero come l'anima di molti dei protagonisti.

    Analizzati gli omicidi commessi nell'epoca contemporanea, prosegue il viaggio nei secoli dell'era moderna, per scoprire quanto ci sia di folle e quanto di malvagio nell'oscuro bisogno di uccidere. Ad accompagnarci una coppia eccezionale: Carlo Lucarelli, giallista, sceneggiatore e conduttore televisivo, e Massimo Picozzi, psichiatra, criminologo e consulente delle forze dell'ordine.

    Il caso di Sarah Metyard, 1758

    Londra, 1758; nel laboratorio di modista della signora Metyard lavorano cinque giovani apprendiste; tra loro le sorelle Susan e Anne, detta Nellie, che ha solo tredici anni; entrambe saranno vittime della crudeltà della loro padrona, in un delitto che poteva restare irrisolto.

    Mostra di più Mostra meno
    44 min
  • Il caso di Mary Blandy, 1751

    Il caso di Mary Blandy, 1751

    Nero come l'anima 2
    Jun 19 2022

    Sul vocabolario è scritto che l'omicidio è la soppressione di una vita umana ad opera di un altro essere umano. Poche parole, che tuttavia nulla dicono del movente, del mezzo e del legame tra l'assassino e la sua vittima. Ogni storia di un crimine è unica, ma ci sono casi che più di altri hanno segnato un'epoca, quando la spinta ad uccidere ha tratto origine da dinamiche personali, più o meno comprensibili, più o meno folli. Odio e gelosia, profitto e piacere…, lame e veleni.

    Tre secoli di passioni e delitti, di persone e personaggi pronti a recitare sulla stessa scena, la scena del crimine: predatori e prede, inquisitori e avvocati, boia e giudici, tutti a comporre un grande affresco giallo virato al nero. Nero come l'anima di molti dei protagonisti.

    Analizzati gli omicidi commessi nell'epoca contemporanea, prosegue il viaggio nei secoli dell'era moderna, per scoprire quanto ci sia di folle e quanto di malvagio nell'oscuro bisogno di uccidere. Ad accompagnarci una coppia eccezionale: Carlo Lucarelli, giallista, sceneggiatore e conduttore televisivo, e Massimo Picozzi, psichiatra, criminologo e consulente delle forze dell'ordine.

    Il caso di Mary Blandy, 1751

    La storia di Mary Blandy, colpevole d’aver avvelenato il proprio padre, plagiata e spinta al delitto dalle suggestioni di un fidanzato interessato soltanto al suo patrimonio.

    Mostra di più Mostra meno
    42 min
  • Le streghe di Salem e di Loudon, 1692-1634
    Jun 19 2022

    Sul vocabolario è scritto che l'omicidio è la soppressione di una vita umana ad opera di un altro essere umano. Poche parole, che tuttavia nulla dicono del movente, del mezzo e del legame tra l'assassino e la sua vittima. Ogni storia di un crimine è unica, ma ci sono casi che più di altri hanno segnato un'epoca, quando la spinta ad uccidere ha tratto origine da dinamiche personali, più o meno comprensibili, più o meno folli. Odio e gelosia, profitto e piacere…, lame e veleni.

    Tre secoli di passioni e delitti, di persone e personaggi pronti a recitare sulla stessa scena, la scena del crimine: predatori e prede, inquisitori e avvocati, boia e giudici, tutti a comporre un grande affresco giallo virato al nero. Nero come l'anima di molti dei protagonisti.

    Analizzati gli omicidi commessi nell'epoca contemporanea, prosegue il viaggio nei secoli dell'era moderna, per scoprire quanto ci sia di folle e quanto di malvagio nell'oscuro bisogno di uccidere. Ad accompagnarci una coppia eccezionale: Carlo Lucarelli, giallista, sceneggiatore e conduttore televisivo, e Massimo Picozzi, psichiatra, criminologo e consulente delle forze dell'ordine.

    Le streghe di Salem e di Loudon, 1692-1634

    Possessioni demoniache, torture ed esorcismi nella storia di due processi famosi, uno tenuto a Loudun, in Francia nel 1633, ed il secondo a Salem, Massachusetts, circa sessant’anni dopo.

    Mostra di più Mostra meno
    44 min

Sintesi dell'editore

Sul vocabolario è scritto che l'omicidio è la soppressione di una vita umana ad opera di un altro essere umano. Poche parole, che tuttavia nulla dicono del movente, del mezzo e del legame tra l'assassino e la sua vittima. Ogni storia di un crimine è unica, ma ci sono casi che più di altri hanno segnato un'epoca, quando la spinta ad uccidere ha tratto origine da dinamiche personali, più o meno comprensibili, più o meno folli. Odio e gelosia, profitto e piacere…, lame e veleni.

Tre secoli di passioni e delitti, di persone e personaggi pronti a recitare sulla stessa scena, la scena del crimine: predatori e prede, inquisitori e avvocati, boia e giudici, tutti a comporre un grande affresco giallo virato al nero. Nero come l'anima di molti dei protagonisti.

Analizzati gli omicidi commessi nell'epoca contemporanea, prosegue il viaggio nei secoli dell'era moderna, per scoprire quanto ci sia di folle e quanto di malvagio nell'oscuro bisogno di uccidere. Ad accompagnarci una coppia eccezionale: Carlo Lucarelli, giallista, sceneggiatore e conduttore televisivo, e Massimo Picozzi, psichiatra, criminologo e consulente delle forze dell'ordine.

  • Il caso di Sarah Metyard, 1758
  • Il caso di Mary Blandy, 1751
  • Le streghe di Salem e di Loudon, 1692-1634
  • Jean David Nau, l‘Olonese, 1670
  • La storia della marchesa di Brinvilliers, 1670
  • La storia di Giulia Tofàna, 1630/50
  • Gian Giacomo Mora e Guglielmo Piazza, gli untori, 1633
  • La storia di Erzsebeth Bathory, 1580/1610
  • La Monaca di Monza, 1606
  • La storia di Caravaggio, 1606
  • L'Ermafrodito di Rouen, 1601
  • La storia di Artemisia Gentileschi e di Beatrice Cenci, 1598
  • La storia di Christopher Marlowe, 1586
  • La storia di Peeter Stubbe. 1564/89
  • La storia di Marcantonio Bragadin, 1571
  • La notte di San Bartolomeo, 1572
  • La storia di Sawney Bean, 1500/1600
  • La storia di Benvenuto Cellini, 1530
  • La piaga del ballo, 1518
  • La Congiura della Magione, 1503
©2022 Audible Studios (P)2022 Audible Studios

Lucarelli e Picozzi ci raccontano di Nero come l'anima

0:00

Cosa pensano gli ascoltatori di Nero come l'anima

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    217
  • 4 stelle
    22
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    6
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    215
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    3
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    201
  • 4 stelle
    29
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    4

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Eleonora
  • Eleonora
  • 28/07/2022

Molto interessante

Davvero bellissimo, soprattutto gli excursus nel folclore o nelle varie credenze popolari o ancora nella spiegazione clinica di oggi di certi sintomi i malattie. Il fatto che i racconti siano ambientati in tempi passati, rende la narrazione ancora più interessante.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Fabio De Filippo
  • Fabio De Filippo
  • 01/08/2022

Podcast interessante e ben raccontato

Dopo "Rosso come il sangue", altro podcast di Carlo Lucarelli e Massimo Picozzi, stavolta incentrato su vicende di cronaca nera storiche e famose.sto ascoltando con piacere e viva curiosità le vicende trattate, sono scritte e lette in maniera ottimale come per il podcast precedente. Speriamo vengano aggiunte altre puntate!

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Nash84
  • Nash84
  • 29/11/2022

i pirati dei caraibi

questo racconto mi ha fatto pensare a una parte della saga, olandese volante la nave

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Marvich
  • Marvich
  • 13/04/2024

Scelte storiche interessanti

Indagini storiche ben svolte, ben curate e ben lette. Al di là di alcune vicende particolarmente efferate e morbose, la maggior parte delle scelte ricade su biografie che non conoscevo e che mi hanno appassionato (il pirata olonese), altre conosciute ma di cui non sapevo quanto fossero disgraziate (Marlowe, Caravaggio e Cellini). Coinvolgenti e ben strutturate le puntate su Loudun, la monaca di Monza, e i Borgia. Apprezzabile che venga sempre spiegato il contesto di vita dei personaggi.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Amazon
  • Cliente Amazon
  • 28/06/2022

Top

Bravissimi Lucarelli e Picozzi ed avvincenti le storie sembra di ascoltare un libro, continuate cosi

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cristina
  • Cristina
  • 10/05/2024

Coinvolgente

Ho adorato questo podcast, qui si uniscono storia e trucrime con due narratori d'eccezione, Lucarelli e Picozzi non solo sono bravissimi a narrare, ma rendono la storia coinvolgente, mai noiosa, piena di dettagli storici e un importante approfondimento psicologico dei protagonisti, complimenti.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Marco
  • Marco
  • 12/10/2022

Bello e da ascoltare

le storie sono molto interessanti, il contenuto offre interessanti spunti di riflessione sulle epoche storiche che narra, in generale il rigore scientifico viene mantenuto, solo di tanto in tanto ho notato una certa tendenza a voler suggestionare l'ascoltatore con il racconto, nulla però che vada a rendere il lavoro poco valido o non interessante, ma ovviamente è la mia impressione personale.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 13/08/2022

grazie

non deludono mai. voci molto coinvolgenti e appassionate. mi piacciono tutti i loro lavori. grazie

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 03/09/2022

Fantastico

podcast a dir poco stupendo
storie incredibili raccontate da due voci incredibili super consigliato

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Michele
  • Michele
  • 11/08/2022

bellissimo

cosa dire? lucarelli è un grande.. sa narrare sa parlare sa scrivere, picozzi spettacolare.
lho ascoltato in 3 giorni.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!