Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Razzismo Made in Italy è una guida da cui partire per diventare antirazzisti. Diventare, perché si tratta di una pratica che dura tutta la vita. In ogni puntata Irene Facheris (formatrice, scrittrice e attivista femminista) e Bellamy (cultural curator, attivista e fondatrice di Afroitalian Souls) chiacchierano in maniera informale su questioni legate al razzismo, dando definizioni, portando esempi concreti tratti dal passato e dal presente italiano - talvolta con ospiti esperti d'eccezione - e condividendo le proprie esperienze. Questo podcast può anche rappresentare una sorta di guida da consigliare al vostro parente/collega/conoscente che spesso dice e/o fa cose razziste e con cui non riuscite ad avere un dialogo costruttivo.

White fragility - come rispondere ai razzisti

Ecco come non reagire quando si viene accusati di razzismo. L'espressione controversa "fragilità bianca" è stata coniata da Dr. Robin DiAngelo per spiegare l'enorme e assurda difficoltà delle persone bianche ad avere un dialogo costruttivo sul razzismo.

©2020 Audible Originals (P)2021 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di White fragility - come rispondere ai razzisti

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 01/04/2021

Splendido podcast

Questa puntata fa capire il perché dire: "Non vedo il colore della tua pelle" ma anche il tuo genere, il tuo orientamento sessuale, la tua religione, la tua disabilità non è un complimento. Grazie per questo podcast, ogni puntata è sempre più bella e istruttiva