Uno, nessuno e centomila

Letto da: Luca Ghignone
Durata: 5 ore e 1 min
4.5 out of 5 stars (277 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Vitangelo Moscarda, il protagonista dell'ultimo, straordinario romanzo di Pirandello, in seguito alla banale osservazione della moglie a proposito del suo naso che pende un po' da una parte, si mette sulle tracce del vero se stesso, accorgendosi però, che se il corpo può essere unico, così non accade per l'anima. 

La sua ricerca finisce per prendere inquietanti aspetti che si avvicinano ad una molteplicità di sapore faustiano, fino ad una modificazione tale dei propri comportamenti, che spinge sua moglie, i parenti e gli amici a considerarlo pazzo. Come disse l'autore stesso, dei suoi romanzi "Uno, nessuno e centomila" è il "più amaro di tutti, profondamente umoristico, di scomposizione della vita".

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©1925 / 2018 Per la versione audio italiana: Audible Studios (P)2018 Audible Studios
Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    187
  • 4 stelle
    68
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    4
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    191
  • 4 stelle
    49
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    170
  • 4 stelle
    51
  • 3 stelle
    17
  • 2 stelle
    8
  • 1 stella
    4

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Pietro
  • 03/02/2019

Un grande classico, magnifica interpretazione

Questo romanzo, il più noto e forse più significativo dello scrittore siciliano, nella magnifica interpretazione di Luca Ghignone assume una attualità, una fondamentale chiave interpretativa delle nostre vite, delle nostre personalità, già molteplici per chi ci conosce di persona, addirittura moltitudini per chi ci conosce attraverso i social media. Le elucubrazioni lucidamente folli di Vitangelo Moscarda scatenano una tale inevitabile moltitudine di riflessioni, che difficilmente riusciremo poi a guardarci allo specchio come abbiamo sempre fatto.

5 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • revilo
  • 18/01/2019

Ottima lettura - da premio

Lettura divertente, una storia che inizia con un naso un po' storto che tende da una parte...

2 people found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Marco Rosario Pacella
  • 21/06/2020

Pesante e non per tutti

La grandezza di Pirandello non si discute, ma il fatto che di storia non ci sia quasi nulla se non dopo le 3 ore rende il tutto poco digeribile. È molto facile perdersi nel lungo monologo, consigliato agli appassionati di Pirandello, e possibilmente dopo il Fu Mattia Pascal. Il narratore è stato molto bravo, forse non il mio preferito di Audible ma è stato molto bravo

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Luigi I.
  • 14/06/2020

A 73 anni scopro grandi autori

Ho voluto riascoltare questo libro, dopo tre mesi della prima volta, e sono rimasto ulteriormente ammirato. Bellissimo e profondo.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Max de Ponti
  • 03/05/2020

Esperienza psicologica

Uno splendido classico di Pirandello, che avevo letto, male e controvoglia, perché obbligato da ragazzo. Una piacevole riscoperta all'oggi, una vera esperienza psicologica. Consigliatissimo!
La lettura magistrale di Luca Ghignone ne favorisce l'ascolto, magari accompagnandone la lettura, sebbene in alcuni passaggi l'immaginazione si discosti talvolta dal tono di Ghignone, creando così un certo spaesamento.
Ma questa è opinione personale. In ogni caso, ottimo!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 24/04/2020

Quel nessuno che è ognuno.

È come strotolare un gomitolo che in qualche tratto si annoda un po', in altri svolge il filo con discesa gravitazionale. Giusto equilibrio tra ironia e introspezione contagiosa. Piaciuto 🙂

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marpat
  • 21/04/2020

Da leggere assolutamente

Interpretazione perfetta, leggerlo da sé non avrebbe reso così bene.
Un libro che apre gli occhi, che non è solo una storia, ma anche un trattato di filosofia e psicologia, con un finale zen da un significato profondo e toccante. No, non è solo una storia, cambia il tuo modo di pensare e di relazionarti con il mondo.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 20/04/2020

ottimo compromesso

Molto scorrevole .Approfittando dei momenti di lavoro a casa é un'ottima soluzione per "legjere"un buon libro!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 07/04/2020

Una storia attuale

Il filo conduttore del protagonista è un utile esercizio mentale per tutti, specie in un momento come questo, in cui si è disorientati dal nuovo scenario e tutti hanno una sentenza pronta ed assoluta su ciò che è.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 01/04/2020

Parole da mangiare

Meraviglioso lo consiglio per fare introspezione dentro e fuori, del se che non si conoace.