Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Quanto è cambiato il costume sessuale degli italiani in poco più di cento anni? Da Marta Boneschi, giornalista e saggista, che dal 1995 scrive testi che si occupano di società, di politica e di storia del nostro Paese.

In questo quarto volume, l'autrice continua il viaggio affascinante all'interno della cultura, della storia e della sessualità in Italia. Attraverso la letteratura, l'arte e la storia, seguiremo il cambiamento e l'evoluzione dei costumi sessuali degli italiani. In viaggio tra tre decenni, l'autrice esplora i numerosi cambiamenti che hanno segnato la società in quei periodi: emancipazione della donna, approccio ai metodi anticoncezionali, educazione sessuale formalizzata, valore e rispetto per le minoranze sessuali, abbattimento dei tabù e dei costumi di inizio secolo. Ma è davvero un cambiamento così radicale in tutti gli ambiti? Uno sguardo clinico e profondo sui costumi sessuali, sentimentali e familiari degli Italiani dopo la rivoluzione del ’68, tra emancipazione e consapevolezza.

"Comincia così una nuova epoca. Questa è davvero una rivoluzione: nei millenni della storia umana, mai prima d'ora il sesso era stato separato dalla procreazione con tanta nettezza. Le conseguenze sul costume e sulla morale sono molte, immediate e profonde." (L'autrice)

©2016 Ledizioni (P)2019 Area51 Publishing

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili