Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Cindy ha soltanto diciotto anni. Con la sua aria vulnerabile e il viso pallido pieno di lentiggini, sembra persino più giovane della sua età, eppure ha già dimostrato un raro talento naturale per la musica e come cantautrice. Ma la creatività va coltivata, e Jessica lo sa bene; così, insieme a un'associazione di Cabot Cove che da quasi un decennio aiuta i giovani promettenti come Cindy a costruirsi un futuro, decide di assegnarle una borsa di studio perché possa andare a Nashville, nel Tennessee, tempio mondiale della musica country, per realizzare il suo sogno. O almeno provarci.

Certo, l'idea che una ragazza così giovane si trovi catapultata in una nuova città sconosciuta, sola per la prima volta in vita sua, solleva qualche preoccupazione, ma la speranza di vedere Cindy sbarcare il lunario ha la meglio sull'apprensione.

Quando, però, qualche settimana più tardi, arriva la notizia che Cindy è stata accusata dell'omicidio a sangue freddo di un noto produttore musicale, l'intera Cabot Cove è sotto shock. A Jessica non rimane altra scelta che fare le valigie e partire, per smascherare il vero colpevole e far sì che quella di Cindy non sia l'ultima canzone.

©2018 Sperling & Kupfer (P)2019 Sperling & Kupfer

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    90
  • 4 stelle
    39
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    95
  • 4 stelle
    25
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    76
  • 4 stelle
    33
  • 3 stelle
    22
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • ALF72
  • 21/09/2019

Narratrice

Interpretazione magistralmente 😍 davvero molto brava 👍
Il racconto é molto bello.
In generale lo consiglio vivamente

4 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elena
  • 10/10/2019

Ok

Ottima compagnia durante le mie camminate, sarà che adoro la signora in giallo!!?? Lo consiglio

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 30/09/2019

Gallo interessante

Bellissimo e avvincente racconto giallo su in personaggio nato in televisione e letto magistralmente e piacevolmente

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 08/02/2020

Piacevole ascolto

Che piacere ascoltare Jessica Fletcher che , col suo garbo e la sua ironia, risolve gli omicidi in quel di Cabot Cove ! La voce della narratrice è proprio adatta ad un ascolto gradevole e rilassante: tutta la serie per me è da 10 e lode!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Federico
  • 07/11/2019

Carino

È difficile trovare una lettrice che abbia una voce perlomeno simile alla mitica Alina Moradei, la storica doppiatrice di Jessica Fletcher. Gia questo per me è una barriera notevole. Mi son appassionato, ma non fino alla fine. La storia comunque è gradevole ed immaginarsi Jessica alle prese con nuovi casi è sempre un piacere.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • selene
  • 12/01/2020

Lettura un po’ così

Divertente e conosciuta come tante storie con protagonista Jessica Fletcher. Un mondo, quello della Musica, difficile e qui si evidenziano le difficoltà. La lettrice è brava, ma direi più per storie per ragazzi: troppa enfasi in certi punti e poi, insopportabile almeno per me, con pause sbagliate tra un periodo e l’altro, e questo mi distoglie dall’ascolto.