Tutto chiede salvezza

Letto da: Dario Sansalone
Durata: 4 ore e 36 min
4.5 out of 5 stars (531 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Ha vent'anni Daniele quando, in seguito a una violenta esplosione di rabbia, viene sottoposto a un TSO: trattamento sanitario obbligatorio. È il giugno del 1994, un'estate di Mondiali. Al suo fianco, i compagni di stanza del reparto psichiatria che passeranno con lui la settimana di internamento coatto: cinque uomini ai margini del mondo. Personaggi inquietanti e teneri, sconclusionati eppure saggi, travolti dalla vita esattamente come lui. Come lui incapaci di non soffrire, e di non amare a dismisura. Dagli occhi senza pace di Madonnina alla foto in bianco e nero della madre di Giorgio, dalla gioia feroce di Gianluca all'uccellino resuscitato di Mario. Sino al nulla spinto a forza dentro Alessandro.

Accomunati dal ricovero e dal caldo asfissiante, interrogati da medici indifferenti, maneggiati da infermieri spaventati, Daniele e gli altri sentono nascere giorno dopo giorno un senso di fratellanza e un bisogno di sostegno reciproco mai provati. Nei precipizi della follia brilla un'umanità creaturale, a cui Mencarelli sa dare voce con una delicatezza e una potenza uniche.

Dopo l'eccezionale vicenda editoriale del suo libro di esordio - otto edizioni e una straordinaria accoglienza critica (premio Volponi, premio Severino Cesari opera prima, premio John Fante opera prima) -, Daniele Mencarelli torna con una intensa storia di sofferenza e speranza, interrogativi brucianti e luminosa scoperta. E mette in scena la disperata, rabbiosa ricerca di senso di un ragazzo che implora salvezza: "Salvezza. Per me. Per mia madre all'altro capo del telefono. Per tutti i figli e tutte le madri. E i padri. E tutti i fratelli di tutti i tempi passati e futuri. La mia malattia si chiama salvezza."

©2020 Mondadori (P)2020 Mondadori

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    370
  • 4 stelle
    114
  • 3 stelle
    38
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    2
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    384
  • 4 stelle
    89
  • 3 stelle
    17
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    2
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    362
  • 4 stelle
    98
  • 3 stelle
    28
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    4

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 10/06/2020

DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE

Sei sei indeciso sullo scaricare questo titolo o meno, metti da parte i dubbi e ASCOLTALO. Non te ne pentirai.

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 11/05/2020

tutto chiede salvezza

ottimo, e ben letto.
scorre bene.
poesia della mente, anche se un pochino angosciante....come del resto può essere la follìa, o presunta tale.

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Loredana
  • 03/05/2020

Regalo per tutta l’umanità

L’ho divorato in pochissimo tempo, storia non leggera ma di un’intensità indescrivibile. Bravissimo il lettore

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 07/07/2020

Un opera d'arte

Scritto benissimo. Un tema difficile trattato con semplici parole, che rendono bellissima questa storia. Grazie

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 06/07/2020

Storia vissuta di persona

Bellissimo.Il lettore poi è fantastico. Consigliato a tutti coloro che non sono mai stati ricoverati in Psichiatria

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maria Elena Giovannucci
  • 06/07/2020

Bellissimo<br />

Un tema importante ,trattato con veridicità, sensibilità,vero trasporto ed interesse. Mi ha commosso e fatto riflettere.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Alessandro Torrigiani
  • 05/07/2020

Delicato e commovente

Mi ha molto emozionato e commosso, allo stesso tempo delicato e tenero.
Letto ed interpretato in maniera magistrale.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Carla
  • 05/07/2020

Commovente epilogo della pazzia

lascia impressionati la descrizione di una condizione di vita dentro il reparto psichiatria, un episodio di aggressività verso il padre porta il protagonista a condividere il quotidiano con individui ognuno con una storia diversa raccontata con profonda commozione, nel contesto sia pazienti che medici assumono un contorno di commovente pietà . Consigliato, anche per la lettura impeccabile e coinvolgente.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • marta
  • 05/07/2020

Essere se stessi

Tutto chiede salvezza é un libro
molto commovente con questa scrittura veloce, vera, senza eccessi ma ricca di sentimenti.
Gestire i propri incubi, qualunque essi siano, è difficile, doloroso, perché tutto quello che conta è essere normale, nessuno vuole un figlio, un compagno, un amico che non lo sia.
Il nostro protagonista dice: "Nessun altro è al corrente della mia vera natura.", è duro fingere sempre, ogni giorno per sempre.
Ma forse in un mondo dove essere diversi resta un problema, allora forse è l'unica salvezza.
Un libro che consiglio di leggere per la sua intensità.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Irene
  • 02/07/2020

Bel romanzo


Tocca temi caldi come la malattia mentale e la solitudine, ma senza entrare nel drammatico, rendendo l ascolto piacevole e scorrevole.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Michele
  • 21/06/2020

Vera letteratura

Capolavoro
Ci sono romanzi che scritti oggi verranno presto dimenticati. Tra vent'anni saremo ancora a parlare di questo. Bellissimo.