Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Tutti sono Nessuno copertina

Tutti sono Nessuno

Di: Sergio Donato
Letto da: Diego Pitruzzella
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 1,95 €

Acquista ora a 1,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

"Vento impietoso, neve infinita, gelo inesorabile. Benvenuti nell'inverno eterno. Forse inverno nucleare, forse il risultato terminale di un clima planetario che ha superato una volta per tutte il punto di non ritorno. Sopravvissuti? Erano in pochi e adesso sono sempre meno. Unica fonte di calore rimasta nel morso gelido del crepuscolo dell'uomo? La stessa fonte di calore dell'alba dell'uomo, il legname. O il poco che resta. Legname da tronchi di alberi morti, proveniente da salme di boschi annullati, tutto strangolato da neve in tumuli lividi, letali. E nel mondo dell'inverno eterno, è lì, nel controllo di quelle salme, che abita il potere, potere vero, potere assoluto. A stringerlo nel proprio pugno di ferro e armi d'assalto è Charlotte, giovane imperatrice del ghiaccio, ma soprattutto del fuoco, delle colline indefinite oltre i simulacri che, in un tempo cancellato, erano la città di Sant'Agostino. Semplicemente Sha' per gli amici, pochissimi, e per i nemici, troppi, nell'inverno eterno Charlotte è perfettamente consapevole dell'esiguo peso della vita ma soprattutto dell'immane fardello della morte. È lei e solamente lei a decidere chi avrà il legname e a quale prezzo. Nel suo impero fatto di gelo e tenebra e sangue, c'è posto solamente per il pragmatismo più bieco e più cieco. Almeno fino al momento in cui il calore di un altro essere umano non arriva a incrinare, forse, la sua corazza di ghiaccio. E fino all'attimo in cui un ennesimo, fin troppo facile assassinio innesca una disperata insurrezione. Una prima prova esplosiva, di un autore che non teme di mostrare la natura (in)umana in questo apologo oscuro, impietoso e, cosa più raggelante di tutte, nel senso più letterale del termine, assolutamente reale." (Alan D. Altieri)

©2015 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Tutti sono Nessuno

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 3 out of 5 stars
  • 5 stelle
    0
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Non ci sono recensioni disponibili