Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 4,95 €

Acquista ora a 4,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

È il primo agosto del 1985 quando Michele Serra parte da Ventimiglia su una Panda con destinazione Trieste. A piccole tappe, giorno per giorno, raggiungerà la meta finale un mese dopo, il 31 agosto.

Ogni sera si ferma e detta un articolo al suo giornale, "l'Unità", descrivendo luoghi, persone, abitudini, mediocrità e sfaceli dell'Italia balneare. Ne esce un diario intimo che proprio in virtù della sua arbitrarietà e soggettività coglie nel segno.

©2015 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Tutti al mare

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    31
  • 4 stelle
    21
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    30
  • 4 stelle
    23
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    27
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Alba Gerosa
  • 28/04/2019

Un consiglio per Audible

Si tratta di questo, istituire una sezione “vintage”. Infatti libri come questo sono strettamente legati all’attualità del momento in cui vengono scritti, alcune osservazioni sono ancora molto attuali, altre risentono del passare del tempo, in alcuni casi la situazione è drasticamente peggiorata. Non so se ha senso leggerli se non per fare un confronto col presente. Detto questo, apprezzo sempre l’ironia e lo stile di scrittura di Michele Serra, di cui sono una convinta ammiratrice.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Nena
  • 24/07/2022

Serra scrive da dio!

Gustoso quadretto delle italiche fierezze e pochezze. A prescindere dall'argomento, comunque, la prosa di Michele Serra mi regala ore di piacevole divertimento! Ottima anche l'interpretazione.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • rita colcerasa
  • 11/11/2019

un tuffo nel passato attuale

Non fa mai male conoscere o riconoscersi nel passato. oggi è impensabile che una Fiat panda 4x4 ci possa scorrazzare per l'Italia...eppure per quel periodo era una cosa fattibile e normalissima.La storia fa parte del nostro DNA e va tramandata, anche in queste piccole cose. Scorrevole e piacevole, lo consiglio vivamente.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Francesco dB
  • 25/08/2019

Un filo di nostalgia degli anni 80

Interessante viaggio sulle coste italiane degli anni ottanta. Problemi di allora problemi purtroppo attuali, come se il tempo non fosse trascorso. Non mi dispiace, a differenza di altre recensioni la ambientazione negli anni 80... anzi direi che proprio questo ha dato colore è un filo di nostalgia alla mia lettura il fatto che Michele Serra cercasse disperatamente un telefono pubblico e dei gettoni per "trasmettere" i suoi articoli ha aggiunto un tocco di tenerezza al racconto. Lettura appropriata