• Le colonie d'America (Storia d'Italia e d'Europa 45)

  • Di: vari
  • Letto da: Eugenio Farn
  • Durata: 1 ora e 3 min
  • Versione integrale
  • Data di pubblicazione: 29 03 2017
  • Lingua: Italiano
  • Editore: Il Narratore s.r.l.
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

La colonizzazione europea delle Americhe nel secolo XVII fu quel fenomeno storico che portò all'esplorazione, la conquista e l'occupazione del continente americano da parte di diversi stati d'Europa, tra i quali l'Inghilterra, la Francia, la Spagna, l'Olanda e il Portogallo. L'obiettivo principale era quello della conquista di nuovi territori, l'insediamento permanente di popolazioni europee, aprire nuovi mercati e civilizzare secondo le fedi cristiane le popolazioni native del nuovo continente scoperto da poco più di un secolo (1492).

ll processo di colonizzazione produsse così, insieme alla nascita di nuovi villaggi e città tipicamente europee (come Jamestown, New Amsterdam, Quebec City e molte altre) una sistematica distruzione, in molti casi persino fisica, delle culture indigene, sia nel Nord che nel Sud delle Americhe.

L'audiolibro traccia una breve storia di queste conquiste, dei diversi approcci alle popolazioni indiane da parte degli stati europei e delle condizioni di vita dei primi colonizzatori.

Questo volume è realizzato a cura di Maurizio Falghera, con riferimento alle opere degli storici Abbé Reynal, Ludovico Muratori e Rosanna Legatti. La lettura è di Eugenio Farn.
©2017 il Narratore Srl (P)2017 il Narratore Srl

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili