• Il sogno dei filosofi (Storia d'Italia e d'Europa 47)

  • Di: vari
  • Letto da: Eugenio Farn
  • Durata: 1 ora e 20 min
  • Versione integrale
  • Data di pubblicazione: 14 08 2017
  • Lingua: Italiano
  • Editore: Il Narratore s.r.l.
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

L'Illuminismo fu un movimento filosofico, politico, sociale e culturale sviluppatosi intorno al XVIII secolo in Europa. Nacque in Inghilterra, ma ebbe il suo massimo sviluppo in Francia, poi in tutta Europa e raggiunse anche l'America.

Il termine "Illuminismo" è passato a significare genericamente qualunque forma di pensiero che voglia "illuminare" la mente degli uomini, ottenebrata dall'ignoranza e dalla superstizione, servendosi della critica della ragione e dell'apporto della scienza.

In questo audiolibro si esplorano le condizioni e i contesti storici che dettero vita al Secolo dei Lumi, il '700, con i suoi conflitti e le guerre tra sovrani e fra nazioni, si tratteggiano le figure che più contribuirono alla nascita e allo sviluppo del pensiero razionale (da Locke a Voltaire, da Montesquieu a Madame Geoffrin, da Hume a D'Alembert).

Le idee dei filosofi e degli scienziati illuministi furono rottura consapevole nei confronti del passato e si diffusero in tutta Europa condizionando fortemente élites intellettuali, principi e sovrani.

Questo volume è realizzato a cura di Maurizio Falghera, con riferimento alle opere degli storici Paolo Casini, Im Hof, Robert Balland. La lettura è di Eugenio Farn.
©2017 il Narratore Srl (P)2017 il Narratore Srl

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili