• Il Pieno Medievo: Dai Normanni a Federico di Svevia (Storia d'Italia 19-27)

  • Di: vari
  • Letto da: Eugenio Farn
  • Durata: 8 ore e 56 min
  • Versione integrale
  • Data di pubblicazione: 13 05 2016
  • Lingua: Italiano
  • Editore: Il Narratore s.r.l.
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Il Pieno Medioevo (detto anche 'classico' o 'centrale') è il periodo intermedio che collega l'Alto Medioevo e il Basso Medioevo e si estende nei secoli XI, XII e XIII. È un'epoca di rinnovamento, di ripresa economica e di espansione dei commerci, che nell'Alto Medioevo erano quasi del tutto assenti. Cambia completamente il volto dell'Italia e dell'Europa: nascono i comuni e le banche, si affermano le repubbliche marinare. Il pieno medioevo è anche un'epoca di forti contrasti tra Impero e Papato (lotta per le investiture) e di sanguinose e inutili spedizioni militari in medio oriente chiamate Crociate.

Quest'opera raccoglie insieme nove volumi della Storia d'Italia pubblicati e disponibili separatamente, dal vol. 19 "I Normanni in Italia" fino al vol. 27 "Chiesa e monachesimo nel Medioevo"; un percorso di tre secoli di storia politica e della civiltà della penisola descritti con un linguaggio chiaro e reso ancor più intelligibile dalla lettura esperta di Eugenio Farn.
©2016 il Narratore Srl (P)2016 il Narratore Srl

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili