Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

L’amore. Cominciamo da qui, parliamo d’amore. Ma per farlo dobbiamo ricordare che anche i sentimenti hanno una storia. Tutto cambia nel tempo, persino questo sentimento che una retorica tanto facile quanto ingannevole ci spinge a considerare immutabile. Dimentichiamo allora la concezione romantica e cerchiamo di capire che cos’era l’amore per i greci, cerchiamo, addentrandoci in un mondo lontano, di cogliere i diversi volti dell’amore. Innanzitutto, per i greci l’amore era un dio di nome Eros. Un dio armato, che con il proprio arco scoccava frecce spesso mortali. Chi ne veniva colpito non aveva scampo: si innamorava. Ma Eros non era solo sentimento, era anche desiderio sessuale.
©2007 Feltrinelli (P)2011 Emons/Feltrinelli

Altri titoli dello stesso

Narratore

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili
Ordina per:
  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • gloria
  • 13 11 2016

One of the best book I ever read?

This is a book spoken in Italian. The speaker is very clear.
If you know Italian and like Greek social history through the interpretation of Greek mythology and philosophy without the burden of academic notes. Very easy read.