• Ritorno all’origine

  • L'evoluzione non è a senso unico
  • Di: Luca Madiai
  • Letto da: Lorenzo Visi
  • Durata: 4 ore e 31 min
  • Versione integrale
  • Data di pubblicazione: 12 03 2015
  • Lingua: Italiano
  • Editore: Area51 Publishing
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Capire l'oggi per creare il domani. Un percorso di trasformazione su tre livelli: spirituale, culturale e tecnico. L'Uomo si è ormai perso nella sua rincorsa feroce al progresso, tutti gli ambiti delle sue attività danno continui messaggi d'allarme. L'ecosistema terrestre e la vita dell'Uomo stesso non sono mai stati messi a rischio come in questi ultimi decenni di enorme sviluppo industriale ed economico. Ritornare all'origine di-venta un ripensamento indispensabile di tutti gli ambiti della nostra vita, diven-ta il ritorno alla terra, alla natura e a tutte le sue manifestazioni, alla semplicità, alla tradizione antica e dimenticata, all'essenziale, a ciò che conta veramente, al-la contemplazione, alla vita, all'assoluto e all'eterno: a ciò che, comunque si vo-glia chiamare, è origine ultima dell'esistente.

Understanding today to create tomorrow. A path of transformation on three levels: spiritual, cultural, and technical. Man has now lost in his run ferocious progress; all areas of its activities give continuous alarm messages. The terrestrial ecosystem and the life of man have never been put at risk as in the latter decades of huge industrial and economic development. Back to the Origin becomes an afterthought essential to all areas of our life, becomes the return to the earth, nature, and all its manifestations, the simplicity, the ancient tradition, and forgotten essentials, to what really matters: contemplation, life, the absolute, and eternal. Whatever you call it, it is the ultimate origin of what exists.

©2014 Area51 Publishing (P)2014 Area51 Publishing

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili