Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Ispirandosi a una frase fantasiosa di Jean Cocteau ("Un uccello canta meglio sul proprio albero genealogico") Jodorowsky, celebre in tutto il mondo come regista cinematografico, ha voluto "cantare" in queste pagine, in bilico tra il romanzo e la favola, la storia vera o presunta dei suoi antenati paterni e materni.
Spiega lo stesso autore: "Tutti i personaggi, luoghi ed eventi sono reali. Ma questa realtà è trasformata ed esaltata fino a trasformarsi in mito. Il nostro albero genealogico da un lato è un recinto che limita i nostri pensieri, emozioni, desideri e vita materiale, ma dall'altro è il tesoro che racchiude la maggior parte dei nostri valori".


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©1996 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. Tradotto da Gianni Guadalupi (P)2017 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Quando Teresa si arrabbiò con Dio

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    59
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    73
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    55
  • 4 stelle
    17
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Francesca U.
  • 19/02/2019

È un capolavoro

Geniale , una metafora della vita che mi ha toccata , suggestionata , impaurita, meravigliata attraverso il racconto favolesco delle vite che hanno dato origine alla vita dell'autore, possibilità per tutti di ristrutturare se stessi.

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 05/01/2020

Un libro magico

Questo libro va preso come un rituale magico, da ascoltare facendosi trasportare dalle immagini e dalle sensazioni ed emozioni che ti suscita.
Questo è un libro che trasforma.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Piccolo Scrivano
  • 02/10/2019

Tutto con tutto mescolato a tutto

È un libro poderoso pieno di immagini fantastiche un viaggio che è più onirico che fisico, pieno di personaggi che affrontano i loro destini mortali con spiriti fantastici. Un po' lungo nel finale che si trascina. Da leggere o ascoltare senza dubbio.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Franca
  • 22/01/2018

Recensione

All’inizio il libro é un po’ pesante .. sebbene sia scritto e ben interpretato .. poi diventa davvero interessante e avvincente .. un po’ cruento in alcuni punti ma un bel libro .. le generazioni di famiglie che seguono confondono un po’ quindi bisogna prestare molta attenzione per non perdere il filo ... comunque lo consiglio vivamente

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Annamaria Pavan
  • 20/03/2021

senza filtri eppur magico

Un viaggio in un albero genealogico tra mito e realtà,
con storie brutali e che profumano di magica realtà.

Una lettura impeccabile nei toni e nelle pronunce, e, con tutti questi viaggi mica è semplice averla.

Consigliato a chi piace Bukowsky, la spiritualità, i racconti e la storia

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Silvana
  • 04/01/2021

jodorowsky

questo visionario e poetico psicomago delle parole che ci fa fare un viaggio nella sua testa, nelle sue radici, nella metafora della propria vita.
o lo si odia, o lo si ama. non ci sono mezzi termini per uno scrittore del genere.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 24/12/2020

Surreale

Prolisso, arzigogolato, orgiastico, surreale. Non riesco a comprenderne il senso. Quello che voleva dirmi. Quello che voleva darmi. Molto buona la lettura. Impeccabile la scrittura. Un grande orgasmo di fantasia in sostanza. Dev'essere per questo che non ho sentito nulla...

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • daniel
  • 05/12/2020

Indescrivibile..

Un libro che sfugge alle definizioni. L'unica cosa certa, è che rappresenta a pieno l'essenza Jodorowskyana.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Patty
  • 24/10/2020

Un viaggio onirico

Ricco di immagini oniriche e di parole d'impatto che entrano dentro l'inconscio alla ricerca di riferimenti.
Lettura Molto profonda e mistica

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Carlo Novelli
  • 03/10/2020

Dare senso a una vita

Jodorowsky trasforma il proprio albero genealogico in una storia magica nella quale realtà e immaginazione, meraviglia e orrore giocano ruoli teatrali apocalittici. La sospensione del giudizio è il requisito minimo per apprezzarlo. I film autobiografici 'La danza della realtà' e 'Poesia senza fine' sono la naturale prosecuzione. Lode a Gino La Monica per la lettura.