Psicopatologia della vita quotidiana

Letto da: Silvia Cecchini
Durata: 9 ore e 28 min
4.5 out of 5 stars (16 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

La prima edizione di quest'opera risale al 1901, e da allora la parola lapsus fu quasi inevitabilmente trasformata in "lapsus freudiano".

L'ipotesi dell'autore che ogni lapsus è una strategia dei pensieri inconsci per uscire allo scoperto e far breccia nella mente di chi li subisce viene illustrata da numerosi esempi. È così che una gaffe imbarazzante può diventare una vera risorsa per la conoscenza di se stessi. Conclude l'audiolibro un capitolo molto interessante in cui si parla anche della superstizione e dei déjà vu.

©1944 public domain (P)2019 Silvia Cecchini

Cosa pensando gli ascoltatori di Psicopatologia della vita quotidiana

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • monsterqueen
  • 08/04/2020

Immenso Freud ma...

Ovviamente non è un libro di facilissima comprensione, ma estremamente affascinante. Purtroppo la lettrice ha un tono talmente piatto e noioso, che rende il tutto molto pesante