Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Quando Martin Sixsmith, noto giornalista in cerca di nuova occupazione, accetta di incontrare quella donna sconosciuta, non ha molte aspettative. Ma poi, la donna lo invita a indagare sul segreto che, dopo un riserbo di quasi cinquant'anni, la madre Philomena le ha svelato, e il suo istinto da giornalista non sa tirarsi indietro.

Philomena è poco più che una ragazzina quando rimane incinta. È giovane e ingenua, senza cognizione dei fatti della vita e la società irlandese del 1952 la considera ormai una "donna perduta". Rinchiusa in un convento, poco dopo darà alla luce Anthony. Per tre anni si occupa di lui tra quelle mura, fino a quando le suore non glielo portano via per darlo in adozione, dietro compenso, a una facoltosa famiglia americana, come accadeva in quegli anni a migliaia di altri figli del peccato.

Non c'è stato giorno da allora in cui Philomena non abbia pensato al suo bambino, senza mai abbandonare il sogno di ritrovarlo, e cercando in segreto di rintracciarlo. E senza immaginare che, dall'altra parte dell'oceano, anche suo figlio la sta cercando. Nella sua ricerca, Martin porterà alla luce segreti, ipocrisie e soprusi occultati per anni e annoderà le fila di due anime separate alla nascita e spinte l'una verso l'altra da una sete d'amore inesauribile.


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2015 Piemme (P)2018 Piemme

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    92
  • 4 stelle
    30
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    94
  • 4 stelle
    26
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    84
  • 4 stelle
    26
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 29 07 2018

interpretazione superba!

questo bellissimo Audiolibro è stato reso, se possibile, ancora più coinvolgente grazie un'interpretazione unica....complimenti alla Sig.ra De Luca

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Claudio
  • 28 05 2018

Insomma

Ottima lettura e interpretazione.
Libro interessante all’inizio, con un buon ritmo, poi diventa un’altra cosa, rallenta...descrive più il quadro storico, restando troppo superficiale sui personaggi...la storia personale quasi perde la sua profondità.......alla fine riprende il racconto privato e quasi correndo finisce....mah..

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 31 03 2018

Titolo sbagliato?

Il titolo giusto sarebbe stato: “Mike, il figlio di Philomena.” Storia partita con il piede giusto, sembrava uno spaccato del mercato vergognoso della compravendita di bambini nella Irlanda cattolicissima si è perso in un noioso romanzo pseudo rosa di Mike. Molto delusa.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • francesca
  • 02 08 2019

notevole

pur essendo lunghissimo non mi ha mai annoiato. coinvolgente e profondo tocca il cuore dall inizio alla fine. l ho finito a tempo di record. meravigliosa l interpretazione della lettrice

  • Totali
    2 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • aldo
  • 17 07 2019

Non corrisponde alla sinossi

un trattato sulla omosessualità in America intriso di storia della politica americana poco comprensibile e niente interessante philomena in tutto ciò centra l uno per cento tempo sprecato pazienza...

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maria Margherita Striano
  • 20 06 2019

Pregiudizi di sempre

Una storia interessante, che attraverso la ricostruzione della vita del protagonista mette in risalto pregiudizi vecchi e nuovi, purtroppo ancora presenti, nonostante i cambiamenti.
L’interpretazione è ottima.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • roberta c.
  • 01 06 2019

bello e struggente

una storia intensa, libro interessante anche dal punto di vista storico, uno spaccato di vita tra l Irlanda degli anni 50 bigotta e crudele e gli Stati Uniti di Reagan e Bush.
molto interessante e avvincente

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • sabina f.
  • 25 05 2019

Meraviglioso

Bellissimo, commovente, interpretato magistralmente. Si tratta di una storia vera e questo rende il romanzo ancor più coinvolgente. Consigliatissimo

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 23 05 2019

vero. ti prende. una storia incredibile. lo consig

lo consiglio .un libro che ti strappa il cuore. intenso. letto benissimo. tocca le corde più profonde.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Amazon Customer
  • 12 04 2019

Una storia toccante

Storia ben scritta e letta. Carica di emozioni. Sviluppo di 2 temi scottanti in modo reale e crudo ma pieni di amore nel loro sviluppo attraverso 60 anni di storia contemporanea.
La dura condanna della chiesa cattolica e della societa per impulsi naturali che erano già abbastanza duri da sopportare per le persone che li vivevano. Non era necessario condannarle due volte.