Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
  • Riassunto

  • Dove abita Satana? Dove risiede il male assoluto? C'è una zona oscura, che si trova tra il carisma di uomini disposti a tutto pur di sentire consenso intorno a loro e le fragilità di persone insospettabili che vengono risucchiate nel cerchio magico dei loro adepti: è lì, da sempre, che si realizza il lato più incomprensibile dell'essere umano e che viene meno la ragione. In Nomine Satàn è una serie di 8 monologhi immaginari, pronunciati da personaggi, plagiatori o plagiati, che quella zona l'hanno attraversata e hanno potuto vedere da vicino il volto del male assoluto. Il Giappone degli anni '90 è sconvolto da una serie di attentati: il gas letale sarin è disperso all'interno dei condotti dell'aria di alcune stazioni della metropolitana; il bilancio è di circa 15 morti e più di 5 mila intossicati. Dietro tale atrocità si nasconde il movimento religioso Aum Shinrikyo, fondato nel 1987 da Shoko Asahara. La vicenda è narrata da Naomo Kikuchi, ex affiliata all'Aum Shinrikyo e partecipe all'organizzazione degli attentati al gas.
    ©2021 Audible Originals (P)2021 Audible Studios
    Mostra di più Mostra meno

Sintesi dell'editore

Dove abita Satana? Dove risiede il male assoluto? C'è una zona oscura, che si trova tra il carisma di uomini disposti a tutto pur di sentire consenso intorno a loro e le fragilità di persone insospettabili che vengono risucchiate nel cerchio magico dei loro adepti: è lì, da sempre, che si realizza il lato più incomprensibile dell'essere umano e che viene meno la ragione. In Nomine Satàn è una serie di 8 monologhi immaginari, pronunciati da personaggi, plagiatori o plagiati, che quella zona l'hanno attraversata e hanno potuto vedere da vicino il volto del male assoluto. Il Giappone degli anni '90 è sconvolto da una serie di attentati: il gas letale sarin è disperso all'interno dei condotti dell'aria di alcune stazioni della metropolitana; il bilancio è di circa 15 morti e più di 5 mila intossicati. Dietro tale atrocità si nasconde il movimento religioso Aum Shinrikyo, fondato nel 1987 da Shoko Asahara. La vicenda è narrata da Naomo Kikuchi, ex affiliata all'Aum Shinrikyo e partecipe all'organizzazione degli attentati al gas.
©2021 Audible Originals (P)2021 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Non respirare

Valutazione media degli utenti

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Non ci sono recensioni disponibili