Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni (60 per i membri Prime), 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Nelle galassie oggi come oggi: Covers copertina

Nelle galassie oggi come oggi: Covers

Di: Raul Montanari, Aldo Nove, Tiziano Scarpa
Letto da: Raul Montanari, Aldo Nove, Tiziano Scarpa
Iscriviti ora

Dopo 30 giorni (60 per i membri Prime), 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 3,95 €

Acquista ora a 3,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e ci autorizzi ad addebitare il costo del servizio sul tuo metodo di pagamento preferito o su un altro metodo di pagamento nei nostri sistemi. Per favore, consulta la nostra Informativa sulla Privacy qua.
activate_samplebutton_t1

I fan di questo titolo hanno amato anche...

Le cose fondamentali copertina
Stabat Mater copertina
Strane cose, domani copertina
Chiudi gli occhi copertina
Il vizio della solitudine copertina
Parole nomadi copertina
Gramsci, Manzoni e mia suocera copertina
L'uomo con molti libri copertina
La danzatrice greca copertina
L'arcipelago delle emozioni copertina
Il Castello copertina
Operette Morali copertina
I racconti di Franz Kafka copertina
Marx eretico copertina
Poeti italiani contemporanei copertina
In principio era la meraviglia copertina

Sintesi dell'editore

Un divertente "show" live di tre importanti scrittori contemporanei. Le letture sono state fatte sul palcoscenico del Festival AtoZ-Azioni / Inclementi svoltosi a Malo (VI) nell'agosto 2001. Si tratta di una selezione delle poesie presenti nell'omonimo libro edito da Einaudi (alcune delle poesie sono presenti anche nella nostra Audio Antologia della Letteratura Italiana). Ogni tanto qualcuno torna a domandarsi se le canzoni abbiano dignità di poesie. Di rado ci si chiede il contrario: se la poesia contemporanea abbia impatto emotivo e suggestione pari alla musica popolare della nostra epoca.

Nella musica rock si chiama "cover" una canzone molto famosa, per esempio Yesterday o Lady Jane, che viene rielaborata in una nuova versione da un altro gruppo. I tre autori hanno preso alcuni celebri brani rock traendone spunto per scrivere altrettanti testi in versi. Le canzoni prescelte coprono generi che vanno dal rock progressivo al punk, dalla techno al pop. Si incontrano cantanti e gruppi come Peter Gabriel, Pink Floyd, Lou Reed, Nirvana...

Insieme a questo titolo potrai ricevere un documento PDF con contenuti extra. Contatta l'Assistenza Clienti per riceverlo.

©2012 il Narratore Srl (P)2012 il Narratore Srl

Cosa pensano gli ascoltatori di Nelle galassie oggi come oggi: Covers

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 3 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Claudio
  • Claudio
  • 02/09/2023

Originale

Mi è piaciuta l'idea delle cover e l'intrattenimento attraverso lo show che ne è seguito. Bravi i tre moschettieri dell'endecasillabo.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 28/04/2019

senza titolo

Super noioso senza vivacità scarseggiante di creatività. Interminabile.Mah!erano più interessanti i futuristi con le loro serate, per non dire dei dadaisti.Riprovateci!

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!