Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Non c'è morte che non presupponga una rinascita. Imparare a decifrarla può dare un senso a tutto ciò che resta. Persino alla cenere. 

È quasi mezzanotte e una nebbia sottile avvolge la metropoli addormentata. In un palazzo di quattro piani, dentro un appartamento disabitato, un frigorifero va in cortocircuito. Le fiamme, lente e invisibili dall'esterno, iniziano a divorare ciò che trovano.
Due piani più in alto, Alice scivola nel sonno mentre aspetta il ritorno di Matthias, il ragazzo che ama con una passione per lei nuova e del quale non è ancora riuscita a parlare a sua madre, che abita lontano e vorrebbe sapere tutto di lei. Anche Bastien, il figlio della signora che occupa un altro degli interni, da troppi mesi ormai avrebbe qualcosa di cruciale da rivelare alla madre, ma sa che potrebbe spezzarle il cuore e non trova il coraggio. È un altro tipo di coraggio quello che invece manca a Polina, ex ballerina classica, incapace di accettare il proprio corpo dopo la maternità, tantomeno il pianto incessante del suo bambino nella stanza accanto. Giù in strada, nel negozio di fronte, Hulya sta pensando proprio a lei, come capita sempre più spesso, senza averglielo mai confessato, ma con una voglia matta di farlo. Per tutti loro non c'è più tempo: un mostro di fuoco sta per stravolgere ogni prospettiva, costringendoli a scelte estreme per colmare quei silenzi, o per dare loro un nuovo significato.

Con una straordinaria sensibilità, Simona Sparaco indaga i momenti terribili in cui la vita e la morte si sfiorano diventando quasi la stessa cosa, e in cui le distanze che ci separano dagli altri vengono abbattute dall'amore più assoluto, quello che non conosce condizioni.

Questo romanzo ha vinto il Premio DeA Planeta 2019, assegnato dalla seguente giuria: Massimo Carlotto, Marco Drago, Claudio Giunta, Rosaria Renna e Manuela Stefanelli.

©2019 DeA Planeta Libri S.r.l. (P)2019 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    85
  • 4 stelle
    37
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    80
  • 4 stelle
    30
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    71
  • 4 stelle
    34
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Loredana Damian
  • 28/05/2019

Commuovente

Un libro sui cambiamenti nella vita, sulle parole non dette, e sui sentimenti nascosti. Un libro toccante.

3 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Fabio A.
  • 25/05/2019

Bello!

Bel libro, bella storia, brava lei a narrarlo. Mi sono piaciute le storie di personaggi raccontate in modo delicato

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Laura B.
  • 25/09/2019

trama tragica per racconto con un po' di cliché.<br />

Purtroppo non ho apprezzato gran che questo romanzo perché mi è sembrato un po' troppo scritto a tavolino, con l'intento di far riflettere il lettore su temi, che seppur sicuramente degni di approfondimento vengono sviluppati in maniera un po' trita e stereotipati: la ragazza di famiglia araba residente a Berlino che non rispecchia e rispetta i canoni familiari e che "oh, stupor mundi, udite udite .." ma non spoilero! Il figlio disgraziato che in realtà... , la ragazza che ha un rapporto difficile con la madre e poi però, proprio lei...
Insomma sto incendio è proprio il più catartico dei cliché all'acqua di rose.
Mi piace l'idea dell intreccio delle tante vite, vicissitudini e solitudini che compongono l'anima di un condominio, ma forse, per togliere questa sensazione di storia già sentita, avrei preferito che almeno la psicologia dei personaggi venisse resa con più spessore e che la conclusione non avesse quel gusto melenso della quasi consolazione.
Ps : non mi piace essere così acida, ma penso che questa scrttrice possa fare di meglio.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 26/07/2019

romanzo intimo e coinvolgente

una scrittura che si fa via via più intima e coinvolgente. Un romanzo commovente che tocca l'intimo, con un occhio attento soprattutto al rapporto genitori/figli. Bella l'interpretazione

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Paobud
  • 21/07/2019

Avvolgente

Ben scritto e ben interpretato. Davvero una scoperta molto positiva. Tutti i personaggi sono centrati e ben descritti. Consigliato!

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giovanna Degaudenz
  • 02/07/2019

Mi ha fatto commuovere

Un libro veramente bello. Mi ha fatto commuovere le storie delle persone protagoniste. Roberta Maraini non poteva interpretarlo meglio. Da leggere assolutamente.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 28/11/2019

Idea buona ma mal realizzata

Idea di trama buona, ma l'eccesso di punti di vista e di collocazioni temporali la fanno risultare disordinata. La narrazione rincorre troppi personaggi, diventano un brodo dal gusto incerto. voce narrante fastidiosa, ricorda troppo i cartoni animati del 1996. comunque il racconto fa commuovere e solo per questo è valsa la pena l'ascolto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • salvino
  • 31/07/2019

mi è piaciuto molto

libro molto bello e coinvolgente emotivamente, letto in modo magistrale. sembrava quasi di rivivere il dramma di ogni singola storia.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • vicenzoni e.
  • 27/07/2019

BRAVE, BRAVE, BRAVE.

Sono state brave sia la scrittrice che la lettrice nel porgerci una bellissima storia coinvolgente e commovente. Peccato per quel piccolo errorino che vi perdono ma che non riesco a dimenticare, "... è da quando sei piccolo..." dice Narima al figlio. Vi prego scrittori state i attenti per favore. A me si abbassa la stima che ho per voi.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Anna
  • 07/07/2019

Emozionante

romanzo emozionante, racconta la storia di persone comuni Eppure storie così singolari, come quella di ognuna di noi, brava la lettrice.