Morire per la verità - Giornalisti nella terra dei Narcos

Le mani sul mondo 1
Letto da: Roberto Saviano
Serie: Le mani sul mondo, Titolo 1
Durata: 19 min
4,6 out of 5 stars (236 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Cosa hanno in comune il fotoreporter spagnolo naturalizzato francese assassinato dalle gang salvadoregne che stava provando a raccontare, la giornalista maltese che aveva accusato il potere politico di gestire affari criminali, il prete di Casal di Principe che per amore del suo popolo aveva deciso di ribellarsi alla camorra, i giudici di Palermo che hanno continuato a fare il proprio lavoro sapendo che sulle loro vite pendeva una condanna a morte, l'agente italo americano sotto copertura che ha sacrificato sei anni della sua vita per smantellare la mafia newyorchese?

Ciascuno, a proprio modo e con i propri mezzi ha contribuito a salvare il mondo. Dall'altra parte ci sono narcos, boss mafiosi, 'ndranghetisti, camorristi, truffatori, assassini, politici collusi e senza scrupoli. Il racconto del mondo che ci circonda sarebbe incompleto se non vi fossero descritte le vite degli uni e quelle degli altri.

Dall'Italia alla Colombia, dalla Russia alla Germania, dal Messico alla Francia, dall'Inghilterra a Malta, agli Stati Uniti questi podcast raccontano le loro mani sul mondo, mani che distruggono, mani che avvelenano, mani che strangolano, mani che sparano, mani che piazzano e innescano tritolo, ma anche mani che scrivono, mani che scavano, mani che cercano mani, che raggiungono mani, che si intrecciano ad altre mani per salvare il nostro mondo. 

Morire per la verità

Nella terra dei narcos, nella guerra tra trafficanti e forze dell'ordine, pochi giornalisti raccontano ciò che accade, ricostruiscono i fatti, rivelano verità scomode. Molti di loro pagano il coraggio con la vita.

Introduzione musicale di Carlo Siliotto.

In copertina, illustrazione di Gipi.

©2020 Audible Originals (P)2020 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Morire per la verità - Giornalisti nella terra dei Narcos

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    178
  • 4 stelle
    38
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    3
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    151
  • 4 stelle
    37
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    4
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    165
  • 4 stelle
    28
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    4

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • LUCIANO
  • 10/10/2020

Interessante e toccante

Mi è piaciuto tanto ma allo stesso tempo sono rimasto allibito per il fatto che il lavoro del giornalista in alcune parti del mondo equivale a morire.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Valeria Mastroianni
  • 25/09/2020

Messico spaventoso...

Per quanto uno pensi ormai di conoscerle tutte le storie sul Messico, il Messico, poi, ne sforna sempre di nuove... e di più violente.... strepitosa l'apertura e la chiusura narrativa di questo capitolo, finora il più potente!

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 23/09/2020

Autori lontani

Alcune di queste storie le avevo già letto in zero zero zero o ascoltate in alcuni interventi di Saviano. In ogni caso, l'ascolto è stato scorrevole, non banale e interessante perché ha ha raccontato di giornalisti lontani km da noi e di cui magari non avremmo mai sentito parlare.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Andrea
  • 23/09/2020

Immenso saviano

Grazie Roberto per quello che scrivi e di quello di cui ci rendiamo partecipe. Le persone e che ti criticano non sanno quello che fanno. Il post cast è tutt'altro che noioso ma denso di informazioni che fanno riflettere sulla società cdi cui facciamo parte. Consigliatissimo.

1 person found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • alessandro
  • 22/09/2020

Un elenco senza capi nè coda

Massimo rispetto per chi ha perso la vita per fare conoscere delle realtá scomode e risvegliare le nostre coscienze. Questo podcast però è solo un elenco di morti con annessa descrizione, nulla di piú. Anche dal punto di vista giornalistico non lascia nulla. Assolutamente no, Saviano a livello di ricerca ci ha abituato ad altri livelli.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Valentino
  • 21/09/2020

un’ottima Podcast

il podcast è piacevolissimo, adatto per comprendere ciò che ci sta intorno, una lettura accattivante e per nulla noiosa, coinvolgente e appassionante. Grazie Saviano.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 13/10/2020

Una seconda vita per questi giornalisti

Necessario tenere a memoria questi nomi e le loro storie, Roberto lo ha fatto dando una nuova vita e nuova luce alle loro storie

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Ester
  • 21/09/2020

Noia

Una noia mortale. Ascolterò un'altra puntata per il rispetto che porto a Saviano per vedere se migliora, ma mi dispiace dover ammettere che questa puntata è davvero noiosissima.