Martin Luther King

L'eroe della libertà
Letto da: Fabio Farnè
Durata: 1 ora e 48 min
4.5 out of 5 stars (50 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

La biografia dedicata all'uomo che più di ogni altro negli Stati Uniti ha contribuito a difendere e sostenere i diritti umani nei confronti delle minoranze emarginate e discriminate: Martin Luther King.

Riconosciuto in maniera unanime come eroe instancabile della resistenza non violenta, difensore tenace della libertà e dell'uguaglianza, avversario risoluto del pregiudizio razziale, Martin Luther King si è sempre esposto in prima linea predicando l'amore e la pace, sognando un mondo migliore.
©2015 Audible GmbH (P)2015 Audible GmbH
Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    33
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    27
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    31
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 23/02/2019

Analisi interessante

Bellissima biografia di uno dei miti del nostro tempo. Anche la lettura è molto piacevole

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • melania
  • 12/07/2018

Martin Luther King ottimista dell amore

Impossibile non restare folgorati dal racconto della vita di un uomo di tale grandezza un dovere ascoltare questo Audible

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 21/06/2018

troppo sintetico

E' un audiolibro che tratta molto velocemente gli eventi più importanti nella lotta per i diritti civili dei neri. Salta da una cosa all'altra e dice due parole per ogni avvenimento, questo lo rende un testo piuttosto superficiale e non esaustivo. E' utile per avere una panoramica di quel periodo ma dice poco di King e del suo contributo alla causa.

I discorsi finali riportati per intero alla fine del libro sono molto intensi e stimolanti. Sentire le parole che questo uomo di grande acume sceglie per parlare di un concetto di fratellanza allora impensabile fanno davvero un grande effetto e lasciano un segno in chi le ascolta anche a distanza di anni.

Il libro merita ma avrei voluto che fosse più curato e dettagliato nel racconto della crescita e dell'impegno di quest uomo.