Marocco (Il tifo non russa 3)

Letto da: Giulia Zonca
Durata: 17 min
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Sarà una strana estate, questa, con gli italiani orfani della nazionale. Ma proprio perché gli azzurri ci hanno piantati in asso, possiamo sfogare la frustrazione e concederci un Mondiale di leggerezza in cui non è richiesto essere fedeli. Con l'aiuto di Giulia Zonca, passeremo in rassegna le altre maglie, per scegliere chi tifare, come e quando ci va.   

Siamo abituati a pensare ai marocchini come persone spesso costrette a lasciare il proprio Paese per cercare altrove più benessere e più sviluppo. Ecco, la nazionale del Marocco è uno schiaffo a tutti i pregiudizi: giovane, gagliarda, scattante e con una sua profonda consapevolezza della grande avventura mondiale. Viene quasi voglia di tifare per loro.
 

>> Questo podcast vi è offerto grazie alla collaborazione esclusiva tra Audible e La Stampa.

©2018 GEDI News Network S.p.a. (P)2018 GEDI News Network S.p.a.

Cosa pensano gli ascoltatori di Marocco (Il tifo non russa 3)

Valutazione media degli utenti

Non ci sono recensioni disponibili