Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Boone Price e i suoi fratelli se ne intendono di oro nero. È l'unica parte positiva del loro lavoro su una piattaforma petrolifera. Ma le cose sono destinate a cambiare...

Quando viene scoperto un ricchissimo giacimento sul terreno brullo che possiedono, si ritrovano improvvisamente proprietari della più grande vena di petrolio di tutto il nord America. In ventiquattro ore sono diventati multimilionari.

Adesso che Boone ha più soldi di quanti ne abbia mai potuti sognare, comincia ad abituarsi all'idea di desiderare in grande. E una donna come Ivy Smithfield potrebbe non essere più fuori dalla sua portata.

Ivy è bellissima, di gran classe e si sta occupando di trovargli una villa di lusso in cui trasferirsi. Riuscire a dimostrarle che non è solo un bifolco che ha fatto fortuna, per Boone significherebbe cominciare davvero una nuova vita...

©2019 Newton Compton Editori S.r.l.. Tradotto da Mariafelicia Maglione (P)2021 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di L'uomo perfetto è un bugiardo

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    32
  • 4 stelle
    19
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    5
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    42
  • 4 stelle
    16
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    3
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    25
  • 4 stelle
    16
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    6

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • gIORGIA
  • 17/04/2021

Vegeta che dice cose sconce

Sono nata a fine anni 80 e faccio parte della schiera di quelle ragazzine che a 12/13 anni erano innamorate di Vegeta, e sentire il doppiatore di Vegeta che mi dice porcherie, era il sogno erotico che non pensavo di avere.
A parte gli scherzi (che poi non sto nemmeno scherzando così tanto), il libro mi è piaciuto abbastanza. i personaggi, soprattutto quello maschile, non sono troppo stereotipati, anzi, devo dire che sono rimasta stupita in più di un passaggio del testo. l'unica cosa che non riesco a capire è il titolo. non ho idea del perchè è stato tradotto così. se c'è una cosa che il protagonista maschile non è, è proprio un bugiardo. anzi, fa del rimanere se stesso sempre e comunque il suo punto di forza. è lei quella che mente. talvolta non capisco proprio come decidano di tradurre i titoli. a sto punto credo che mettano in una vaschetta una serie di titoli a caso e li estraggano a sorte, sennò non si spiega. Comunque mi piacerebbe anche sentire altri audiolibri della stessa autrice.
Che poi oltre gianluca iacono, che è un doppiatorte coi controfiocchi, pure la granato non è esattamente la prima che hanno raccattato dalla strada, quindi varerebbe già solo la pena ascoltarlo per la qualità della narrazione letta da due professionisti della madonna.

3 people found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 23/06/2021

uwTo

eut eute et bj f df djf f df efeir i iwr ow e rwkr wi wrw wr wr wr wrn w rernen ererreir

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • 28/05/2021

Manco il titolo ha senso.

Se dovessi usare una sola parola per descriverlo userei: tremendo.
I protagonisti: due beoti;
Figura femminile: classica poraccia vergine che in un 10 secondi, il tempo di uno sguardo e sbam! diventa assatanata;
(La finiamo con ste protagoniste vergini oltre i 20 anni? Ha funzionato una volta, basta!!)
Figura maschile: un cafone che si offende se lo tacciano di essere tale, senza far nulla per non esserlo, al grido di "sono milionario il mondo è mio". (anche qui, il "sei mia" ogni 2x3 è già stato usato).
Storia: una banalitá di una noia mortale, con una base inflazionata (lei povera e vergine, lui ricco sfondato che la vuole "salvare" e possedere, già letto, no?).
Penso volesse essere un libro provocante ed il risultato è solo di inutilmente volgare.
La lettrice: penso odiasse leggere sto libro, ha la sensualità di un cavolo cappuccio, pare pianga quando dovrebbe essere "su di giri".
Come si possa dare 4/5 stelle a sto scempio rimane un mistero.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • manuela coco
  • 28/05/2021

I monologhi del pisello

Sostituisce egregiamente un porno, purtroppo non offre molto . La trama è ben nascosta tra le numerosissime scene di sesso. Personalmente l’ho trovato noiosissimo .

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Marcella
  • 07/05/2021

Bello

Il titolo non ha senso perché il protagonista è tutto meno che un bugiardo! Storia leggera ma molto erotica con un personaggio maschile interessante. Narrato in modo stupendo, la voce maschile è fantastica.