• L'invasione degli algoritmi (La Repubblica dei Social 5)

  • Di: Ugo Magri
  • Letto da: Ugo Magri
  • Durata: 22 min
  • Giornali e Riviste
  • Data di pubblicazione: 12 06 2019
  • Lingua: Italiano
  • Editore: La Stampa
  • 4.5 out of 5 stars (6 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Come evolve la democrazia in Italia al tempo del populismo? Ugo Magri, analista politico della Stampa e da anni impegnato a raccontare scena e retroscena della vita istituzionale, affronterà i maggiori dilemmi democratici della Repubblica, dal mito della democrazia diretta alla crisi delle tradizionali sedi della politica.  

Dall'Auditel ai sondaggi elettorali, dalle indagini di mercato ai social, tra le caratteristiche della politica contemporanea si crea sempre più spesso un effetto valanga, in cui le opinioni si aggregano spesso al di là delle stesse intenzioni di chi le formula. Ugo Magri ci aiuta in questa puntata a capire come si struttura, oggi, la salita sul carro dei vincitori.  

>> Questo podcast vi è offerto grazie alla collaborazione esclusiva tra Audible e La Stampa.

©2019 GEDI News Network S.p.a. (P)2019 GEDI News Network S.p.a.

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 10 07 2019

Analisi interessante

Analisi interessante e precisa di personaggi e avvenimenti contemporanei. Anche la lettura è molto piacevole